Solido e determinante: anche con l’Italia è il solito Barella

Solido e determinante: anche con l’Italia è il solito BarellaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 12 giugno 2021, 00:43News
di Arturo Calcagni

Nel 3-0 dell’Italia alla Turchia c’è tanto di Nicolò Barella. Il centrocampista interista non entra nel tabellino dei marcatori e non risalta agli occhi dei tifosi azzurri con giocate spettacolari ma è fondamentale nell’equilibrio della squadra. Per questo Mancini non rinuncia mai a lui, e stasera lo si è visto.

In un derby a distanza con Calhanoglu, l’ex Cagliari si è dimostrato solido e determinante a centrocampo: con gli Azzurri tutti sbilanciati nella metà campo avversaria, il campione d’Italia ha garantito che si mantenesse l’equilibrio tra tutti i reparti. I turchi di fatto, non hanno mai creato un contropiede, se non per un errore evidente di Jorginho. Inoltre Barella si trova al posto giusto nella trequarti avversaria in occasione del gol dell'1-0: è sua la palla per il cross di Berardi.