Rinnovo Skriniar: l'Inter non dà ultimatum, Ausilio è fiducioso. Ma a gennaio sarà dentro o fuori

Rinnovo Skriniar: l'Inter non dà ultimatum, Ausilio è fiducioso. Ma a gennaio sarà dentro o fuoriTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 20 dicembre 2022, 00:45I fatti del giorno
di Luca Chiarini

Il rinnovo di Skriniar resta la grande priorità dei dirigenti interisti. A fare il punto sulla trattativa dello slovacco è stato Piero Ausilio, intercettato dai cronisti dopo aver ricevuto il Premio Maestrelli: "C'è sempre ottimismo, per chi fa questo lavoro ci dev'essere. Stiamo negoziando, parlando, abbiamo fatto un'offerta importante.

Bisogna prendersi il tempo giusto perché il ragazzo e il suo entourage faccia le dovute riflessioni".
Dalle dichiarazioni del direttore sportivo nerazzurro si evince come la società non abbia voluto dare alcun ultimatum allo slovacco. Ciò non toglie che l'Inter si attenda una risposta definitiva entro il mese di gennaio, in modo da poter programmare il proprio futuro in funzione di quello che sarà il responso dell'ex Samp. Cresce l'attesa: le prossime settimane saranno verosimilmente decisive per un tormentone che, per quanto apparentemente interminabile, sembra ormai giunto alle battute finali.