probabili formazioni

Sassuolo-Inter: Onana dal 1', Skriniar potrebbe riposare

PROBABILI FORMAZIONI - Sassuolo-Inter: Onana dal 1', Skriniar potrebbe riposareTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 8 ottobre 2022, 12:58Probabili Formazioni
di Alessandra Stefanelli

Dopo aver incassato due sconfitte di fila in campionato, l’Inter ha ritrovato la gioia almeno in Champions League, piegando per 1-0 il Barcellona. I tifosi si augurano che non si tratti di un fuoco di paglia, anche perché in campionato sono già tanti i punti da recuperare. I nerazzurri apriranno la nona giornata di Serie A sabato pomeriggio sul campo del Sassuolo.

Come arriva il Sassuolo

In casa neroverde il dubbio principale è legato alle condizioni di Berardi, che però appare in ripresa dal problema alla coscia sinistra. In attacco dovrebbero comunque giocare Laurientè e il grande ex Pinamonti. Per l’ultima maglia ballottaggio tra Ceide, D’Andrea e Kyriakopoulos. In cabina di regia agirà Maxime Lopez, mentre Frattesi e Thorstvedt completeranno la linea mediana. In difesa davanti a consigli confermati Eric con Ferrari, con Toljan e Rogerio sulle corsie esterne.

Come arriva l'Inter

Simone Inzaghi deve fare i conti con diverse defezioni. Mentre appare difficile il recupero di Lukaku, anche Correa si aggiunge alla lunga lista degli indisponibili di cui fanno parte anche Cordaz e Brozovic. In attacco scelte obbligate, con Dzeko che affiancherà Lautaro. A centrocampo ancora una chance per Asllani assieme a Barella e Calhanoglu, anche se non è da escludere che il turco possa rifiatare (nel caso pronto Mkhitaryan). A sinistra Dimarco va verso la conferma ai danni di Gosens, occhio inoltre a D'Ambrosio: Inzaghi potrebbe concedere un turno di riposo a Skriniar. A destra confermato Dumfries. Chiosa con la porta: il ballottaggio tra Handanovic e Onana sembra averlo definitivamente l'ex Ajax, che giocherebbe così due gare di fila per la prima volta in nerazzurro. 

Le probabili formazioni di Sassuolo-Inter

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Toljan, Erlic, Ferrari, Rogerio; Frattesi, Lopez, Matheus Henrique; Laurienté, Pinamonti, Kyriakopoulos.

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Muldur, Traore, Berardi, Defrel

Allenatore: Alessio Dionisi

INTER (3-5-2): Onana; Skriniar, Acerbi, Bastoni; Dumfries, Barella, Asllani, Calhanoglu, Dimarco; Lautaro, Dzeko.

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Brozovic, Cordaz, Correa, Dalbert, Lukaku

Allenatore: Simone Inzaghi