probabili formazioni

Atalanta-Inter: Sanchez in coppia con Lautaro

PROBABILI FORMAZIONI - Atalanta-Inter: Sanchez in coppia con LautaroTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 16 gennaio 2022, 18:56Probabili Formazioni
di Patrick Iannarelli

Otto punti di differenza, con una gara da recuperare per entrambe. L'Inter di Simone Inzaghi affronterà l'Atalanta nella 22esima giornata di serie A - gara in programma al Gewiss Stadium di Bergamo alle ore 20.45 - con unico obiettivo, quello di staccare il Milan e tentare una fuga già nella terza giornata di ritorno. 

Come arriva l'Atalanta

I bergamaschi sono reduci dalla vittoria in Coppa Italia contro il Venezia, Gasperini recupera gli squalificati Malinovskyi e Ilicic. L'ucraino tornerà a far coppia davanti con Luis Muriel, mentre in mezzo al campo spazio al duo Koopmeiners-Freuler. 

Da valutare Zappacosta, difficile un recupero lampo per Gosens e Zapata. Entrambi sono alle prese coi rispettivi infortuni muscolari: il colombiano dovrebbe tornare a disposizione per il match con la Lazio. 

Come arriva l'Inter

Archiviata la vittoria in Supercoppa contro la Juventus, l'Inter torna a concentrarsi sul campionato. Tutti a disposizione per Simone Inzaghi, Sanchez al momento è favorito per partire dal primo minuto al posto di Dzeko. 

Confermato Lautaro in avanti, sulle corsie esterne Darmian è in vantaggio su Dumfries mentre a centrocampo Brozovic si piazzerà in cabina di regia, con Barella e Calhanoglu a protezione. Attenzione a Gagliardini che potrebbe far densità in mediana. 

Le probabili formazioni di Atalanta-Inter

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; De Roon, Demiral, Palomino; Hateboer, Koopmeiners, Freuler, Pezzella; Pasalic; Malinovskyi, Muriel. 
A disposizione: Rossi, Scalvini, Pezzella, Ilicic, Miranchuk.
Indisponibili: Gosens (15 giorni), Zapata (7 giorni), Sportiello (da valutare), Toloi (da valutare), Zappacosta (da valutare), Piccoli (da valutare), Maehle (da valutare).
Squalificati: nessuno
Allenatore: Gian Piero Gasperini

---

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Sanchez, Lautaro Martinez.
A disposizione: Radu, Kolarov, Ranocchia, Dimarco, D'Ambrosio, Dumfries, Vecino, Gagliardini, Sensi, Correa, Dzeko. 
Indisponibili: nessuno
Squalificati: nessuno
Allenatore: Simone Inzaghi