podcast

Impallomeni: "L'Inter di Inzaghi gioca bene ma le serve più concretezza"

PODCAST - Impallomeni: "L'Inter di Inzaghi gioca bene ma le serve più concretezza"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 20 gennaio 2022, 15:20Podcast
di Giacomo Biccio

Ospiti: Stefano Impallomeni "Io non farei partire Sensi. Occhio che segnano poco le punte dell'Inter" - Maurizio Biscardi "L'Inter fa l'affare se prende Dybala a parametro zero" - Paolo Pacchioni "Al livello di gioco Simone Inzaghi ha portato una crescita" - Maracanà con Marco Piccari

A parlare dei temi del giorno a Maracanà, trasmissione di TMW Radio, è stato il giornalista ed ex calciatore Stefano Impallomeni.

Inter cooperativa del gol:
"In queste ultime quattro partite nei tempi regolamentari ha pareggiato quattro volte. Questo qualcosa vorrà dire. Ha rischiato di pareggiare anche contro la Lazio. Significa che l'Inter resta la squadra più forte ma anche se la Juve dovesse vincere a Milano non deve sedersi. L'Inter non è in crisi ma deve interrogarsi sul fatto che alcuni giocatori siano insostituibili, nonostante la profondità di rosa. Brozovic è insostituibile, per esempio. Il turnover va bene, magari va gestito meglio l'incontro. Tranne Sanchez poi non vedo gol degli attaccanti. Cosa sta succedendo? E non farei partire Sensi".

C'è qualche difetto?
"A volte si specchia troppo questa squadra. Deve essere più cattiva in certi frangenti. L'Inter di Inzaghi gioca veramente bene, ma a volta serve più concretezza".