TMW Radio

Paolillo: "In Serie A capitali italiani solo in situazioni di fallimento, anche l'Inter non compra campioni"

Paolillo: "In Serie A capitali italiani solo in situazioni di fallimento, anche l'Inter non compra campioni"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Gaetano
giovedì 28 marzo 2024, 23:31Podcast
di Marco Lavatelli

Ospiti: Ernesto Paolillo. Maracana com Marco Piccari e Stefano impallomeni.

Nel suo intervento a TMW Radio durante Maracana l'ex presidente nerazzurro Ernesto Paolillo non ha parlato solo della situazione Zhang-Oaktree relativa al futuro dell'Inter ma anche della Serie A e di tanti proprietari attuali: "Se parliamo di Moratti e Berlusconi, parliamo di persone che hanno messo capitali e passioni, se parliamo di Cairo o Lotito, grandi imprenditori che hanno comprato società vicine al fallimento e a zero in pratica. Se ci aspettiamo l'intervento di capitali italiani, dobbiamo pensare solo all'inserimento in situazioni vicine al fallimento. Ed è quello che sta accadendo".

Il nostro campionato resta competitivo?

"Sono convinto che possa migliorare, modelli di business tipo l'Atalanta che punta sull'accademia e il settore giovanile ne avremo ed è un modello che sta diventando vincente. Di grandi investitori che comprano una big e comprano campioni per vincere subito faccio fatica a vederlo. La stessa Inter oggi è stata costruita comprando anche giocatori a parametro zero".