live

Inter-Villarreal 2-4, è finita! I nerazzurri chiudono la pre-season con una sconfitta

LIVE - Inter-Villarreal 2-4, è finita! I nerazzurri chiudono la pre-season con una sconfitta TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 6 agosto 2022, 22:28Primo piano
di Arturo Calcagni
fonte dall'inviato all'Adriatico Cornacchia

22.31 - Grazie per averci seguito, appuntamento per il live del prossimo 13 agosto in occasione di Lecce-Inter! Seguite L'Interista per tutte le altre notizie sui nerazzurri!

95' E' FINITA! Fischio finale all'Adriatico: l'Inter chiude la pre-season con una netta sconfitta per 4-2 a Pescara. Bocciate decisamente le prove di Handanovic, Skriniar, Asllani. Bene Gosens, in ripresa. 

92' Prova negativa stasera dei nerazzurri: adesso Inzaghi dovrà ritrovare i giusti equilibri, soprattutto difensivamente, in vista dell'esordio in Serie a col Lecce! Intanto fortunosa traversa centrata da Dimarco.

89' Il direttore di gara è fiscale: assegnati cinque minuti di recupero.

87' Ormai si attende solo il fischio finale di Rapuano, lo stadio inizia a svuotarsi.

84' Brutta serata per i nerazzurri, che chiuderanno la pre-season con una sola vittoria, quella col Lugano.

80' GOL JACKSON! Perde un brutto pallone l'Inter a metà campo, Morales imbuca per Jackson che dopo una corta respinta di Handanovic sigla il poker.

77' Forcing adesso dei nerazzurri che provano almeno a pareggiarla. Ma sono molto disordinati in campo.

74' Mkhitaryan! L'armeno ci prova dai 30 metri, Rulli guarda uscire la sfera sopra la traversa.

71' Conclusione volante di uno scatenato Dimarco, palla alta non di molto.

69' DE VRIJ! Ancora protagonista Dimarco, che trova l'olandese in ottima posizione in area ma il colpo di testa termina di poco a lato.

67' Accenno di rissa in campo: nervi tesi dopo il gol. Intanto altri cambi nell'Inter: Dzeko, Gagliardini e Lukaku rilevano Lukaku, Barella e Lautaro.  

65' GOL INTER CON D'AMBROSIO! Si vede subito Dimarco che pennella in area: Lukaku non prende di testa la palla, l'ex Torino sì che prova a riaprirla! 

63' Gioco fermo e sostituzioni anche per i nerazzurri: Bellanova e Dumfries prendono il posto di Skriniar e Dumfries. 

61' Emery opta anche lui per tre sostituzioni: escono Pedraza, Coquelin, Yeremi Pino. Dentro Morales, Estupinian e Chukwueze.     

59' Momento di difficoltà dei nerazzurri, troppo scollegati tra i reparti. Intanto Darmian sta facendo l'esterno, Dimarco è invece nel terzetto di difesa. 

57' HANDANOVIC! Attento lo sloveno su un colpo di testa pericoloso di Baena. L'Inter sta rischiando troppo.

54' Tre cambi per Inzaghi: out Gosens, Calhanoglu e Bastoni, dentro Mkhitaryan, Dimarco e Darmian.

52' Yeremi Pino si incunea in area, ma poi sbaglia al momento del dunque. Grave però l'errore di Bastoni che si era totalmente il numero 17 degl spagnoli dopo un lancio lungo.

48' GOL PEDRAZA! Gol a freddo del Villarreal, ancora con Pedraza. L'esterno punta in velocità Skriniar saltandolo facilmente. Poi con un sinistro preciso buca Handanovic sul proprio palo.

46' SI RIPARTE! Zero cambi all'intervallo.

21:25 - Squadre a riposo al termine dei primi 45'. Villarreal avanti grazie ai gol di Pedraza e Coquelin, di Lukaku il gol del momentaneo pareggio nerazzurro.

-----

45' - Squadre a riposo.

43' GOL COQUELIN! Grave palla persa da Asllani vicino l'area di rigore. Parejo serve Yeremi Pino che la mette all'altezza del dischetto e Coquelin batte facilmente Handanovic. 

40' All'Adriatico è partita pure la ola: c'è grande entusiasmo mentre l'Inter continua ad attaccare per cercare il vantaggio.

38' Esultanza contenuta di Lukaku, al secondo gol consecutivo in amichevole dopo il Lione.

36' GOL LUKAKU! Al primo pallone toccato il belga non sbaglia! Cross millimetrico di Gosens, Rulli sbaglia l'uscita e l'ex Chelsea insacca facilmente di testa.

34' Inter poco lucida finora: zero tracce della LuLa e troppi errori tecnici. Il pubblico prova a chiamare 'Big Rom' con dei cori.

32' Prova ad accendersi Barella: il suo tentativo dalla destra è facilmente bloccato da Rulli.

29' GOL VILLARREAL! Spagnoli in gol con un gran sinistro al volo di Pedraza. Palla all'angolino, Handa non può nulla.

28' Villarreal molto compatto in fase difensiva, anche se veri pericoli verso Handanovic non ne ha mai creati.

26' Manovra da da destra a sinistra dell'Inter, Bastoni ha tempo per crossare e ci prova col sinistra. Pau Torres mette in angolo.

24' I ritmi all'Adriatico restano molto bassi, Lukaku non ha ancora toccato un pallone.

22' Apertura panoramica di Calhanoglu per Dumfries, l'olandese parte ma sbaglia totalmente il cross.

19' "Chi non salta rossonero è". L'Adriatico dà segni di vita e sfotte i cugini rossoneri.  

17' Lunga azione degli spagnoli, Jackson si incunea in area e tenta il cross: allontana De Vrij. 

14' Punizione battuta da Calha, palla finisce sulla testa di Lautaro che la mette sul dischetto senza però trovare compagni. 

12' GOSENS! Cross ben fatto da Dumfries che pesca dal lato opposto Gosens. Il tedesco ha spazio ma colpisce male sparando alto.

9' Il Villarreal cerca di tenere a lungo il pallone per sfondare poi sulla destra con l'argentino Foyth. Ritmi bassi 

7' Lancio lungo di Bastoni a caccia di Barella in area, sfera troppo lunga.

5' Si vede Baena che si infila in area e calcia col destro da buona posizione: palla a lato.

3' Azione insistita dell'Inter, Gosens arriva al cross al volo ma Rulli blocca senza problemi.

1' SI COMINCIA! Al via l'ultimo match amichevole della pre-season nerazzurra. 

20.35 - Adesso ci siamo quasi: i 22 stanno svolgendo le foto di rito. Il direttore di gara sarà Rapuano di Rimini.

20.32 - Il fischio d'inizio slitterà di diversi minuti: le due squadre non sono ancora in campo. 

20.27 - C'è il tutto esaurito di fatto nell'impianto abruzzesie quasi 19mila biglietti venduti, numeri che non si vedavano da tempo all'Adriatico.

20.24 - Tanti applausi per Lukaku che, rientrando verso gli spogliatoi, ha salutato i tifosi seduti nella Tribuna Maiella. Il fischio d'inizio intanto si avvicina.  

20.19 - Quello che inizierà tra poco sarà un test dal valore internazionale per Handanovic e compagni: Inzaghi di fatto schiera l'once de gala, con Skriniar al primo match amichevole dal 1'. Chance pure per Gosens, un po' in ritardo nella preparazione dal punto di vista fisico. Assente solo Brozovic, fermato ieri da un problema ai polpacci: al suo posto Asllani. 

20.10 - Gran clima all'Adriatico Cornacchia di Pescara, stasera tutto vestito a festa di nerazzurro. E sono già partiti i primi cori di sfottò al Milan. Le due squadre intanto sono scese in campo per il riscaldamento. Il clima è a dir poco caldo nonostante l'orario serale. 

LE FORMAZIONI UFFICIALI

INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 De Vrij, 95 Bastoni; 2 Dumfries, 23 Barella, 14 Asllani, 20 Calhanoglu, 8 Gosens; 90 Lukaku, 10 Lautaro. A disposizione: 21 Cordaz, 24 Onana, 5 Gagliardini, 9 Dzeko, 11 Correa, 12 Bellanova, 22 Mkhitaryan, 32 Dimarco, 33 D'Ambrosio, 36 Darmian, 46 Zanotti, 47 Fontanarosa, 50 Casadei. Allenatore: Simone Inzaghi.

VILLARREAL (4-3-3): 13 Rulli; 8 Foyth, 3 Albiol, 4 Pau Torres, 24 A. Pedraza; 19 Coquelin, 6 Capoue, 5 Dani Parejo; 21 Yeremy, 17 Álex Baena, 18 N. Jackson. A disposizione: 1 Reina, 2 M. Morlanes, 11 Chukwueze, 12 Estupiñán, 20 Morales, 22 Mandi, 25 J. Cuenca, 35 G. Cassaro. Allenatore: Unai Emery.

Amiche e amici de L’Interista, benvenuti alla diretta testuale di Inter-Villarreal, quinta e ultima sfida amichevole prima dell'esordio del prossimo 13 agosto in casa del Lecce. L'obiettivo di Inzaghi è quello di provare l'undici tipo proprio per preparare l'esordio in campionato: all'Adriatico Cornacchia di Pescara Skriniar sarà in campo dal 1', mentre non ci sarà Brozovic, di nuovo alle prese col fastidio al polpaccio. Al suo posto il promettente Asllani. Al fianco dell'albanese Barella e uno tra Mkhitaryan e Calhanoglu. In porta c'è Handanovic: Onana, titolare col Lione, si riaccomoda in panchina. Per i nerazzurri sarà un test probante: nell'ultima Champions League gli spagnoli hanno raggiunto la semifinale, venendo poi eliminati dal Liverpool di Klopp. Calcio d'inizio previsto alle ore 20,30 in terra abruzzese.