podcast

Braglia: "Italia, la qualificazione al Mondiale non è in dubbio"

PODCAST - Braglia: "Italia, la qualificazione al Mondiale non è in dubbio"TUTTOmercatoWEB.com
martedì 7 settembre 2021, 18:23News
di Alessandra Stefanelli

Ospiti: Simone Braglia, Stefano Salandin, Antonello Valentini, Gianni Di Marzio - In studio: Andrea Piervincenzi (match analyst) - Maracanà con Marco Piccari e Eleonora Marini

A commentare le notizie del giorno a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, è stato l'ex portiere Simone Braglia.

Jorginho arrabbiato dopo i due pareggi. Che succede alla Nazionale?
"Le prestazioni sono da ricondurre a un discorso dovuto al momento. Il campionato è appena iniziato, le altre hanno iniziato prima, vedi la Svizzera. E' logico che ci sia un po' di ritardo fisico, che non si è notato poi più di tanto. Due partite si possono pure ciccare, ci sta. La qualificazione non è assolutamente compromessa. Le probabilità sono sempre a favore dell'Italia. Dico però che criticare Immobile, dopo tutti i gol fatti, sia ingeneroso in generale. E poi ripeto che i giocatori, da professionisti, devono prendersi le critiche quando sono costruttive".

Al posto di Immobile chi mettere?
"L'unico per caratteristiche è Raspadori. ma tanto di cappello a Mancini, mi rimetto alle sue valutazioni".