podcast

Brambati: "La Juventus è come un'ape: ti ronza intorno e non te ne liberi. L'Inter deve stare attenta"

PODCAST - Brambati: "La Juventus è come un'ape: ti ronza intorno e non te ne liberi. L'Inter deve stare attenta"TUTTOmercatoWEB.com
lunedì 11 dicembre 2023, 18:52Podcast
di Marco Corradi

Maracanà con Marco Piccari e Stefano Impallomeni. Ospiti: Tacchianrdi:" La Juve ha tanta intensità nella partita. Brambati:" La sorpresa vera è la Juve, merito di Allegri. Impallomeni:" La è migliorata in uscita.

Nel suo intervento ai microfoni di Maracanà, su TMW Radio, Massimo Brambati mette in guardia l'Inter: "L'Inter non è una sorpresa, ma lo è la Juventus. Alla fine il gioco bello va bene, ma ci vogliono gli interpreti giusti. Il centrocampo della Juve è fatto di giocatori come McKennie, che doveva essere venduto ad agosto e lo scorso anno era in prestito, poi Nicolussi Caviglia che non si sapeva neanche che volto avesse a inizio anno.

Abbiamo stra-criticato Allegri, io per primo, ma qualche merito bisogna pur darglierlo. Vengono sfruttati i giocatori per le loro caratteristiche e le loro qualità. Cambiaso non è centrocampista ma se lo è inventato Allegri. Credo che l'Inter è in vantaggio per vincere, ma la Juventus mi sembra quell'ape che ti gira intorno e non te ne liberi mai, e ti dà fastidio. Occhio all'Inter che davanti ,se gli viene un raffreddore a Lautaro o a Thuram, sono cortissimi".