live

Juventus-Inter 2-4: triplice fischio, la Coppa Italia è nerazzurra!

LIVE - Juventus-Inter 2-4: triplice fischio, la Coppa Italia è nerazzurra!TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 11 maggio 2022, 23:35Live
di Luca Chiarini

JUVENTUS-INTER 2-4 (7' Barella, 50' Morata, 53' Vlahovic, 80' Calhanoglu, 99', 102' Perisic)

23.36 - Triplice fischio di Valeri, finisce qui all'Olimpico! L'Inter batte la Juventus ai tempi supplementari e vince l'ottava Coppa Italia della sua storia!

121' - Vlahovic s'arrampica nel cuore dell'area e non trova lo specchio per centimetri. Comunicata l'entità del recupero: saranno due i minuti addizionali in questo secondo tempo supplementare.

119' - Finisce sulla lista dei cattivi anche Arturo Vidal, coinvolto in uno scontro con Cuadrado. Meno di sessanta secondi al 120', a breve conosceremo l'entità del recupero.

117' - La Juve attacca disperatamente cercando un gol che riaprirebbe la contesa. Difende a oltranza l'Inter, che vede ormai a un passo il traguardo.

114' - Nessuna conseguenza grave per Sanchez, scortato a bordocampo da due sanitari dell'Inter prima del rientro in campo. Il cileno confabula con Cuadrado, chiedendo spiegazioni per il precedente intervento.

112' - Percussione solitaria sulla destra di Kean, che calibra verso il centro dell'area un tiro-cross che si perde direttamente sul fondo. È a terra, intanto, Alexis Sanchez, colpito all'altezza del gomito da un calcione di Cuadrado.

111' - Decibel altissimi all'Olimpico, canta a squarciagola il pubblico di fede interista. Meno di dieci minuti allo scoccare del centoventesimo, prova anche a giocare con il cronometro la squadra di Inzaghi.

108' - L'Inter difende ora con tutti gli effettivi. Si è ribaltata l'inerzia del match: la Juve si riversa in attacco ma non trova varchi nella selva di maglie nerazzurre.

23.18 - Inizia il secondo tempo supplementare. È la Juve a dare il primo giro al pallone.

23.16 - Dopo un rapido check per un contatto in area tra De Vrij e Vlahovic termina il primo tempo supplementare. Ultimo quarto d'ora di sofferenza per i ragazzi di Inzaghi.

106' - Due minuti di recupero concessi da Valeri. Prova a riaprirla la Juventus: corsa contro il tempo per i bianconeri.

104' - Nervi tesissimi in campo. Ancora scintille con la panchina nerazzurra che costano l'espulsione a Massimiliano Allegri. Sta per scadere il tempo in questo primo tempo supplementare.

102' - ANCORA PERISIC! TRIPUDIO NERAZZURRO ALL'OLIMPICO! Straordinaria giocata del croato, che sull'imbeccata di Dimarco lascia rimbalzare il pallone e fulmina Perin con un sinistro splendido!

99' - GOL! GOL! GOL! NON SBAGLIA PERISIC! Esecuzione perfetta del croato, che trova l'angolino con il destro! Perin spiazzato, 3-2 nerazzurro all'Olimpico!

97' - Calcio di rigore per l'Inter! Valeri, richiamato a bordocampo, torna sui suoi passi e indica il dischetto! L'Inter ha l'occasione di firmare il controsorpasso sui bianconeri!

96' - In corso un check per un contatto nell'area della Juve tra De Ligt e De Vrij: sembra piuttosto netto il fallo dell'ex Ajax. Momenti di grande attesa all'Olimpico.

95' - Lunga falcata di Nicolò Barella, steso dal tackle di Alvaro Morata. Nessuna sanzione per lo spagnolo, che non le manda a dire al centrocampista sardo. Punizione a metà campo per l'Inter.

92' - Sanchez! Fa subito squillare il destro il cileno, che impegna Perin con una conclusione secca ma centrale. Il portiere bianconero si oppone in due tempi.

22.59 - Primo pallone mosso dalla Juventus: al via il primo tempo supplementare all'Olimpico!

22.54 - Dopo un supplemento di recupero, termina qui anche il secondo tempo. Parità al termine dei tempi regolamentari tra Inter e Juventus: verdetto dunque rimandato ai supplementari.

92' - Piuttosto insofferente Lautaro al momento del cambio: il Toro ha chiesto spiegazioni ad Inzaghi, senza ottenere alcuna risposta. Intanto Locatelli commette fallo nei pressi della linea laterale e viene ammonito da Valeri.

92' - In corso il secondo dei tre minuti di recupero concessi da Valeri.

91' - Doppio cambio per Inzaghi: escono Calhanoglu e Lautaro, rilevati dal duo cileno Vidal-Sanchez.

89' - Circolazione prudente dei bianconeri, che limitano i rischi in questo finale. Manciata di minuti a disposizione delle due squadre per provare a risolvere la contesa prima dei tempi supplementari.

86' - L'Inter prova a ribaltarla prima dei supplementari. Sfreccia ancora a sinistra Perisic, che guadagna un tiro dalla bandierina dall'out mancino. Poco meno di quattro minuti allo scadere del tempo regolamentare.

84' - Finisce qui la partita di Giorgio Chiellini: il capitano bianconero lascia il campo ad Arthur.

81' - Nervi tesissimi a bordocampo: Allegri si avvicina minaccioso alla panchina interista, prendendosela in particolare con Farris, il vice di Inzaghi. Ammonito il tecnico livornese.

80' - NON SBAGLIA CALHANOGLU! HA PAREGGIATO L'INTER! Penalty battuto magistralmente dal turco, che manda il pallone sotto al sette! Gara riaperta all'Olimpico!

78' - Calcio di rigore per l'Inter! Episodio potenzialmente decisivo di questa ripresa: torre di Perisic per Lautaro, trascinato a terra da De Ligt nell'area piccola. Non ha dubbi Valeri, che è a pochi metri dall'azione e indica il dischetto.

77' - Brivido per l'Inter: Morata converge sul destro e fa spiovere un cross di destro per l'inserimento a fari spenti di Bonucci, che non ci arriva per centimetri.

75' - Fasi concitate del match, l'Inter attacca a pieno organico alla ricerca del pari. La squadra di Allegri prova a chiudersi a testuggine, puntando sulle ripartenze.

73' - Inter a trazione interiore in questa fase dell'incontro: Dimarco affonda a sinistra e disegna un cross morbido rimpallato in calcio d'angolo da Chiellini, che anticipa Dumfries con un colpo di testa prezioso.

70' - L'Inter è ora costretta ad alzare il baricentro, esponendosi in misura ancora maggiore ai contropiedi bianconeri. Ci prova Dimarco dal limite: conclusione che scivola a lato di un soffio, ma c'è stata deviazione: sarà corner per i nerazzurri.

67' - Arriva la risposta di Allegri a Inzaghi: finisce qui la partita di Zakaria e Bernardeschi, in campo al loro posto Bonucci e Locatelli.

65' - Dybala! Giocata classica dell'argentino, che scarica il mancino in girata sul primo palo: non si fa sorprendere questa volta Samir Handanovic, che addomestica il pallone in due tempi.

63' - Corre ai ripari Inzaghi, che opera addirittura un triplo cambio: dentro Dumfries, Dimarco e Correa per Darmian, D'Ambrosio e Dzeko. Cambia pelle l'Inter.

61' - Si distende nuovamente l'Inter: break sulla destra di Darmian, che calibra verso il centro un traversone teso smorzato da Alex Sandro e deviato in corner da Cuadrado.

59' - Prova a reagire l'Inter, uno-due difficilissimo da assorbire per la squadra di Inzaghi. Pallone telecomandato di Barella per l'inserimento di Calhanoglu, anticipato dal colpo di testa di Chiellini.

56' - Fallo tattico di Brozovic su Dybala: rischia grosso il croato, che scaraventa il più lontano possibile il pallone dopo aver ricevuto l'ammonizione. Protesta la panchina bianconera, richiamata all'ordine da Valeri.

55' - Darmian! Non c'è un attimo di sosta: volée di Matteo Darmian, che trova l'ottima respinta di Perin. Squadre lunghissime in questo secondo tempo.

53' - CLAMOROSO, LA JUVE LA RIBALTA CON VLAHOVIC. Contropiede fulmineo dei bianconeri: Dybala manda in fuga Vlahovic, che mette a sedere D'Ambrosio e trova il gol dopo l'iniziale respinta di Handanovic. Si è capovolto il mondo all'Olimpico.

52' - Forse una deviazione impercettibile di Morata dopo la conclusione di Alex Sandro. Vedremo a chi verrà assegnato il gol.

50' - GOL MORATA. Conclusione non irresistibile del brasiliano, che piega però i guantoni di Handanovic: responsabilità evidenti per lo sloveno, pareggia i conti la Juve.

48' - Proteste veementi di Vlahovic, finito a terra nell'area interista dopo un contrasto con De Vrij. Non c'è nulla secondo Valeri: rapido check del VAR che avalla la decisione iniziale del direttore di gara.

47' - Duello rusticano tra Dzeko e Chiellini: il capitano bianconero interviene in maniera ruvida, ma riesce a colpire il pallone e a rifugiarsi in rimessa laterale. Resta in zona offensiva la squadra di Inzaghi.

22.05 - Fischia Valeri, inizia il secondo tempo all'Olimpico! Non c'è stato alcun cambio all'intervallo, in campo dunque gli stessi ventidue che hanno concluso la prima frazione.

21.49 - Duplice fischio di Valeri, cala il sipario sul primo tempo dell'Olimpico! Le due squadre rientrano negli spogliatoi sul punteggio di 1-0 in favore dei nerazzurri: decide sin qui lo splendido gol siglato al settimo da Nicolò Barella.

45' - Scade ora il tempo regolamentare: saranno due i minuti di recupero.

43' - Cross arcuato su calcio di punizione di Calhanoglu: gittata troppo lunga per D'Ambrosio, che riesce a tenere in campo con uno sforzo notevole, senza però servire alcun compagno appostato nell'area bianconera.

41' - Problemi per Danilo, costretto ad alzare bandiera bianca per un problema fisico. Cambio ultraoffensivo per Allegri, che inserisce Morata al posto del brasiliano.

39' - Torna a mordere l'Inter: palla morbida di Perisic per Darmian, che dopo aver mancato l'aggancio insegue il pallone e guadagna una preziosa rimessa in zona bandierina.

38' - Fase di stanca di questo primo tempo, dopo dieci minuti abbondanti di grande intensità da parte della Juventus. Circa sette minuti allo scadere del tempo regolamentare, dopodiché conosceremo l'entità dell'eventuale recupero.

36' - Doppia occasione Inter: Perisic arma il destro di Calhanoglu, che colpisce in pieno De Ligt. Offensiva alimentata da Brozovic, che sparacchia alto con un sinistro pretenzioso.

34' - Bella sventagliata di Dybala, che pesca lungo l'out mancino Cuadrado: il colombiano ingaggia un duello con Darmian, che intercetta palla dopo aver commesso fallo secondo Valeri.

31' - Dybala! Altra occasionissima per la Juve: l'argentino raccoglie una respinta corta della difesa e schiaccia a terra il pallone con il mancino. Conclusione che sibila il legno alla destra di Handanovic e finisce sul fondo.

30' - De Ligt! Terzo tempo dell'olandese, che frusta di testa sugli sviluppi del corner: Handanovic non si fida della presa e manda il pallone oltre il montante con la mano di richiam.

29' - Juve più disinvolta in questa fase: Vlahovic dialoga su Dybala, disinnescato nel tentativo di sterzata da un'ottima chiusura di Skriniar. Preme sull'acceleratore la squadra di Allegri, che conquista un corner dalla sinistra.

26' - Riparte a grande velocità l'Inter: Calhanoglu si lascia ingolosire dalla conclusione ma scivola al momento dell'impatto con il pallone. Giocata che manda su tutte le furie Barella: l'ex Cagliari era totalmente privo di marcatura nei pressi del lato corto dell'area.

24' - Vlahovic! Juve ad un passo dal pareggio! Inter scoperta sul contropiede bianconero: Dybala rifinisce per Vlahovic, che battezza il secondo palo con un gran mancino. Parata super di Handanovic, che si rifugia in corner a mano aperta!

22' - Dybala! Eccolo il primo blitz della Joya, che s'insinua in area e fa scoccare il mancino: radente che transita in zona Handanovic, abile ad accartocciarsi e a bloccare il pallone in due tempi.

20' - Torna a distendersi la Juventus: Bernardeschi galleggia tra le linee e imbuca per Vlahovic, anticipato con ottima scelta di tempo da De Vrij. Sul prosieguo Dzeko si fa sorprendere da Chiellini e spende il fallo sulla propria trequarti.

18' - Deviazione di un difensore nerazzurro sugli sviluppi del piazzato battuto dalla Juve: nessun problema per Handanovic, che intercetta la sfera e rimette subito in moto i suoi.

17' - Brozovic affonda il tackle su Cuadrado e commette fallo sul colombiano. Puntuale il fischio di Valeri, che scatena l'ira del croato. Punizione dal settore sinistro per la Juve: salgono le torri bianconere.

15' - Applausi convinti per l'Inter, primo quarto d'ora di monologo nerazzurro all'Olimpico. La Juve prova a spezzare il palleggio interista con un pressing disarticolato, che non ha sin qui sortito gli effetti desiderati.

13' - Ottimo disimpegno difensivo dell'Inter: appoggio corto di D'Ambrosio per Darmian, che fa carambolare il pallone sui piedi di Alex Sandro. Rimessa in zona difensiva per i nerazzurri, Juve in grande difficoltà in questa fase dell'incontro.

11' - Inter che continua a tambureggiare: spiovente dalla sinistra per Dzeko, che si arrampica e spizza di testa il pallone. Sfera che esce dal perimetro dell'area juventina, ma resta in pressione la squadra di Inzaghi.

9' - L'Inter la sblocca dunque con la prima conclusione verso lo specchio di Perin. Si mette subito bene per i ragazzi di Inzaghi, che ora provano a congelare il pallone per capitalizzare al meglio l'inerzia positiva del momento.

7' - CHE GOL DI BARELLA! L'INTER È GIÀ AVANTI! Rete sensazionale dell'ex Cagliari, che elude la pressione di Cuadrado e dipinge un destro a giro imprendibile dal confine dell'area: immobile Perin, esplode di gioia il pubblico di fede nerazzurra!

5' - Prime fasi di studio per le due squadre. A manovrare è soprattutto l'Inter, che richiama a sé la pressione bianconera per poi cercare l'imbucata. È però accorto l'atteggiamento degli uomini di Allegri.

3' - Ancora protagonista Rabiot, questa volta con un fallo: il francese ringhia su Barella e colpisce la caviglia del centrocampista sardo. Contatto che non sfugge a Valeri, che comanda una punizione per i nerazzurri.

2' - Prova subito a distendersi la squadra di Simone Inzaghi: apertura a destra di Calhanoglu per l'inserimento di Darmian, contrato da un buon tackle di Rabiot. Rimessa laterale a metà campo per l'Inter.

21.01 - Fischia Valeri, inizia il derby d'Italia! È l'Inter a muovere il primo pallone della partita. Maglia bianconera per la Juventus, completo nerazzurro per i ragazzi di Simone Inzaghi.

20.56 - È il momento dell'ingresso in campo delle due squadre, precedute dalla terna arbitrale. A breve, come annunciato, sarà il momento dell'Inno d'Italia, dopodiché sarà tutto pronto per il kick-off.

20.50 - È da poco terminato il riscaldamento di Inter e Juventus. In corso ora la cerimonia pre-partita, che si concluderà come da tradizione con l'Inno di Mameli: a cantarlo quest'anno sarà la celebre interprete Arisa.

20.20 - Le due squadre iniziano in questi istanti le fasi di riscaldamento. Atmosfera elettrica all'Olimpico: tra circa quaranta minuti l'attesa potrà finalmente terminare.

20.00 - Queste le formazioni ufficiali dell'incontro:

JUVENTUS (4-2-3-1): Perin; Danilo, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Zakaria, Rabiot; Cuadrado, Dybala, Bernardeschi; Vlahovic.
Allenatore: Allegri. 

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, D'Ambrosio; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro Martinez, Dzeko.
Allenatore: Inzaghi.

8.00 - È il giorno di Juventus-Inter: le due storiche rivali sono pronte a contendersi all'Olimpico l'edizione 2022 della Coppa Italia. L'appuntamento è per le 21 di questa sera: segui live tutti gli aggiornamenti de L'Interista!