probabili formazioni

Inter-Cagliari, Sanchez c'è, Dimarco insidia Perisic

PROBABILI FORMAZIONI - Inter-Cagliari, Sanchez c'è, Dimarco insidia PerisicTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
domenica 12 dicembre 2021, 18:47Probabili Formazioni
di Patrick Iannarelli

L'Inter torna in campo dopo il ko in casa del Real Madrid, i nerazzurri sfideranno il Cagliari per poter tentare il sorpasso al Milan. Una sfida importante, in programma a San Siro alle ore 20.45: i rossoblù dell'ex Mazzarri - reduci da quattro pareggi consecutivi - sono a caccia di punti salvezza. 

Come arriva l'Inter

Tre gli indisponibili per Simone Inzaghi in vista di questa sfida, ovvero Correa, Darmian e Ranocchia. Si va verso la conferma del 3-5-2, ma con qualche cambio: Sanchez potrebbe far rifiatare Dzeko e far coppia con Lautaro Martinez, mentre in mezzo al campo andranno Barella, Brozovic e Calhanoglu. In difesa ritorna De Vrij dopo un mese di assenza, confermati i titolari anche sulle corsie esterne. 

Come arriva il Cagliari

Quattro pareggi consecutivi e una posizione di classifica non di certo ottimale. I sardi guidati da Walter Mazzarri cercheranno il colpaccio a San Siro, anche se non sarà per niente semplice strappare punti ai nerazzurri. Si va verso la conferma del 4-4-2 con Bellanova, Grassi, Marin e Dalbert in mediana mentre Joao Pedro farà coppia con Keita. 

Le probabili formazioni di Inter-Cagliari

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, A. Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Dimarco; Sanchez, Lautaro Martinez. 

A disposizione: I. Radu, Cordaz, Perisic, D’Ambrosio, Kolarov, Vecino, Vidal, Gagliardini, Sensi, Dzeko, Satriano. 

Allenatore: Simone Inzaghi

Indisponibili: Correa, Darmian, Ranocchia. 

Squalificati: -

---

Cagliari (4-4-2): Cragno; Caceres, Ceppitelli, Carboni, Lykogiannis; Bellanova, Grassi, Marin, Dalbert; Joao Pedro, Keita.  

A disposizione: Aresti, Radunovic, Godin, Zappa, Altare, Oliva, Deiola, Pereiro, Faragò, Pavoletti. Indisponibili: Nandez, Strootman, Walukiewicz, Rog. 

Allenatore: Walter Mazzarri

Squalificati: -

Arbitro: Marchetti
Guardalinee: Scatragli-Della Croce
Quarto Uomo: Minelli
Var: Pairetto
Avar: Ranghetti
TV: Dazn