TMW Radio

Stringara: "Contro l'Atletico partita aperta, oggi sono alla pari. L'Inter sembra tornata ai tempi"

Stringara: "Contro l'Atletico partita aperta, oggi sono alla pari. L'Inter sembra tornata ai tempi"TUTTOmercatoWEB.com
martedì 20 febbraio 2024, 16:19Podcast
di Marco Lavatelli

Maracanà con Marco Piccari e Stefano Impallomeni. Ospiti: Stringara:"Andreas Brehme una splendida persona per me un amico. Ferrari:" Occhio all'Atletico ora gioca a calcio. Il centrocampo Inter tra i forti d'Europa." Impallomeni:" Come gioco Inter superiore al Real Madrid.

L'ex giocatore Paolo Stringara è intervenuto ai microfoni di TMW Radio durante Maracana per ricordare Andreas Brehme e parlare di Inter: "Ho conosciuto nella mia carriera tante persone, lui è stato uno che ha fatto la storia del calcio ma era di una semplicità disarmante. E poi era davvero molto simpatico. Davvero un grande calciatore, con doti importanti. nel calcio di oggi avrebbe reso ancora di più, perchè dal punto di vista tecnico era un fenomeno. Mi mancherà un amico".

Un aneddoto?
"Giocavo nel Bologna e in un Bologna-Inter al 90' Andy sbaglia il primo cross e ci fu l'applauso di tutto lo stadio, che pensò che finalmente anche lui era umano. Per dire la grandezza di questo calciatore".

Stasera la Champions contro l'Atletico. Cosa si aspetta?
"Sarà una bella partita, aperta a tutti i risultati. Magari 3-4 anni fa forse sarebbe stato favorito l'Atletico, oggi è diverso, almeno partono alla pari. Sarà una bella sfida. Simeone? E' un giochino vecchio quello di incensare gli avversari, perchè comunque vada vinci tu".

E' una delle Inter più forti in Europa?
"E' cambiato proprio l'approccio dell'Inter. Qualche anno fa contro una big l'Inter aveva anche un po' di sudditanza, invece sembra essere tornati ai miei tempi, quando non c'era timore reverenziale da parte delle italiane. Le squadre italiane tornano a fare paura".