podcast

Sconcerti: "Superlega buttata via con una comunicazione errata"

PODCAST - Sconcerti: "Superlega buttata via con una comunicazione errata"TUTTOmercatoWEB.com
giovedì 30 dicembre 2021, 23:30Podcast
di Alessandra Stefanelli

Ospiti: Mario Sconcerti. Maracanà con Eleonora Marini e Cristiano Ceserini.

Intervistato da TMW Radio, il direttore Mario Sconcerti analizza così il 2021 appena concluso:

Ci può dire i cinque momenti più significativi del 2021?
"La vittoria agli Europei innanzitutto, poi il ritorno di Milano nei piani alti, che è fondamentale per la crescita di tutto il movimento. Poi c'è la Superlega e la sua nascita e fine rapidissima. E' stato buttato via con una comunicazione errata. Ho il sospetto che sia tutto stato fatto apposta per farne parlare e non prendere decisioni in quel momento. Poi c'è il caso Salernitana, dove hanno fatto brutta figura tutti, a partire dalla Federazione che ha concesso proroghe per 6 anni. L'ultimo è la nuova povertà del nostro calcio. Abbiamo avuto dei casi straordinari, come Inter, Juventus, Barcellona, al di là delle piccole. I prezzi dei giocatori si sono ridotti di molto, è un momento molto delicato, vedi anche i problemi degli indici di liquidità proprio ora che è alle porte il calciomercato".