live

Inter-Sampdoria 3-0 - Triplice fischio, l'Inter vince ma non basta

LIVE - Inter-Sampdoria 3-0 - Triplice fischio, l'Inter vince ma non bastaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 22 maggio 2022, 19:57Live
di Alessandra Stefanelli
Premi F5 per aggiornare la DIRETTA!

19:56 - Grazie per essere stati con noi in questa stagione, restate sintonizzati su L'Interista per le pagelle, le interviste e tutti gli approfondimenti sul mondo nerazzurro.

19:55 - TRIPLICE FISCHIO! L'Inter chiude il campionato con una vittoria, Samp battuta 3-0. Ma per lo Scudetto non basta: il Milan batte il Sassuolo con lo stesso risultato e porta a casa il tricolore. In gol stasera Perisic e Correa (doppietta).

-----

90' - L'Inter gestisce il risultato in questo finale.

85' - Grandi cori a San Siro per la squadra, che stasera ha fatto il suo dovere anche se non è stato sufficiente.

83' - Cambio per la Samp: fuori Rincon, dentro Yepes.

80' - Ultimi dieci minuti a San Siro, match che ormai ha ben poco da dire.

77’ - Due cambi nella Samp: fuori Yoshida e Vieira, dentro Magnani e Askildsen.

76’ - OCCASIONE SAMP CON AUGELLO, SALVA HANDANOVIC! Bel suggerimento di Sabiri per il terzino blucerchiato. La sua conclusione in diagonale trova però l'ottima respinta del portiere sloveno.

75' - CAPUTO! CI PROVA LA SAMP! Suggerimento in profondità per il numero 10 blucerchiato che, sbilanciato da un avversario, riesce comunque a toccare verso a porta. Respinge Handanovic.

73' - Ultimi cambi per Inzaghi: fuori Correa e De Vrij, dentro Caicedo e Ranocchia.

71' - OCCASIONE PER LA SAMP CON CAPUTO! Passaggio di Trimboli per l'inserimento dell'attaccante blucerchiato che tocca il pallone con la punta del piede. Respinge Handanovic in uscita.

69' - DOPPIA OCCASIONE PER L'INTER!! Punizione affidata a Dimarco con Audero che respinge ma tiene il pallone lì. Né De Vrij né Lautaro però sono riusciti a trovare la via del gol.

65' - Ultimi scampoli a San Siro in una partita che sembra ormai finita.

64' - L’Inter chiude la stagione con 1.128.377 spettatori a San Siro. Oggi sono stati 71.109 i tifosi presenti per il match contro la Sampdoria, una buona risposta da parte del pubblico nerazzurro nonostante lo Scudetto fosse molto complicato.

62’ - Due cambi nella Samp: fuori Candreva e Thorsby, dentro Damsgaaard e Trimboli

60' - Ecco i cambi: fuori Perisic, Bastoni e Barella, dentro Gosens, Dimarco e Vidal.

59' - Pronti i primi cambi tra le fila dell'Inter, uscirà sicuramente Perisic che ha accusato un problemino.

57' - L'Inter chiude la stagione con il sorriso, nonostante lo Scudetto sia ormai un miraggio.

56' - GOOOOOOOOL!!! ANCORA IN GOL CORREA!!! DOPPIETTA PER L'ARGENTINO! Azione che nasce da Perisic sulla fascia sinistra. Il suo passaggio è per Calhanoglu, abile nel servire in area Correa che con una conclusione ravvicinata supera Audero

55' - GOOOOOOOL!!! GOOOOOL! GOOOOOL!! TORNA AL GOL CORREA! RADDOPPIO NERAZZURRO! Bel pallone di Calhanoglu per il Tucu che insacca in rete e mette fine a un lungo digiuno dal gol.

51' - Ottavo gol stagionale per Perisic, il cui rinnovo con l'Inter è ancora in bilico.

49' - GOOOOOOL! GOOOOOOOL! GOOOOOOL! INTER AVANTI, PERISIC! Pressing nerazzurro, l'Inter con tre tocchi arriva in porta, assist di Barella e tocco vincente del croato.

48' - L'Inter torna a spingere in avanti, anche la curva torna a cantare. Qualcuno ha già lasciato lo stadio dopo aver sentito del risultato di Reggio Emilia.

46' - SI RIPARTE! Inter in possesso di palla.

-----

18:49 - Squadre a riposo sullo 0-0. Match non memorabile, Inter propositiva ma poco lucida. Anche una vittoria non basterebbe all'Inter.

-----

45' - Non ci sarà recupero.

44' - OCCASIONE INTER CON DUMFRIES! Sugli sviluppi di un calcio d'angolo, l'esterno nerazzurro salta più in alto di Yoshida e colpisce di testa mettendo il pallone di poco sul fondo.

43' - Animi abbastanza abbattuti in campo e sugli spalti per il risultato di Reggio Emilia. L'Inter deve comunque provare a portare a casa il risultato.

41' - ANCORA AUDERO! Gran palla recuperata in pressione da Barella, pallone per Lautaro che conclude trovando la risposta di Audero.

39' - Dumfries conquista il quinto corner del match per i nerazzurri.

38' - OCCASIONE INTER! Colpo di testa di Correa, Audero si fa trovare pronto e dice di no al Tucu.

36' - San Siro ammutolito, arriva anche il 3-0 del Milan sul Sassuolo.

34' - Calcio di punizione conquistato dalla Samp. Batte corto Candreva che apre il gioco per Bereszynski. Stop di petto del polacco e passaggio per Thorsby che però commette fallo in attacco.

33' - Assedio nerazzurro con un flipper che si accende all'intero dell'area blucerchiata. Prima Lautaro trova la schiena di Ferrari e poi Calhanoglu invece impatta su Yoshida. Intanto il Milan ha trovato il raddoppio, ancora con Giroud. Scudetto ormai un miraggio per i nerazzurri.

32' - BARELLA! Ripartenza nerazzurra con il centrocampista che calcia in porta dall'interno dell'area. Yoshida respinge anticipando anche il proprio portiere.

31' - Superata la mezz'ora del primo tempo, risultato inchiodato sullo 0-0.

30' - Barella prova a intervenire su un pallone ma colpisce Sabiri, l'arbitro estrae il cartellino giallo per il nerazzurro.

29' - CANDREVA! Sul ribaltamento di fronte tenta il diagonale l'esterno ex Inter, Handanovic la battezza fuori.

28' - CHE OCCASIONE PER CORREA! Lancio di Bastoni per l'argentino che si allunga però troppo il pallone, arriva sul pallone Audero che si arrabbia anche con il Tucu che non ha fermato prima la sua corsa, rischiando di travolgerlo.

27' - ANCORA LAUTARO PERICOLOSO! Il Toro recupera un bel pallone e cerca subito il tiro, blocca a terra Audero.

26' - Cross morbido tentato da Bastoni, blocca senza grossa affanni Audero.

24' - ANCORA INTER VICINA AL GOL! Ci prova  Lautaro con un bel colpo di testa dopo un cross ricevuto da Perisic, l'argentino svetta bene su Sabiri: pallone che si spegne fuori di un soffio!

23' - OCCASIONISSIMA INTER! Perisic recupera un bel pallone dal limite dell'area e cerca la porta, respinge in corner Yoshida di schiena.

22' - L'Inter conquista il secondo corner della sua partita.

20' - Ventesimo sul cronometro, dopo un buon avvio l'Inter sta facendo fatica a costruire azioni da gol.

19' - Ci prova dalla distanza Calhanoglu, conclusione che si spegne alta sopra la traversa.

18' - L'Inter sta facendo la partita, ma manca forse di un po' di cattiveria in zona gol. Fin qui ancora nessuna vera occasione da rete.

17' - Intanto il Milan è in vantaggio a Sassuolo, si complica tantissimo la strada verso il titolo per l'Inter. In gol per i rossoneri Giroud.

15' - Bell'anticipo di Dumfries su Sabiri, il pallone però si allunga troppo e viene respinto da Audero.

14' - Calcio di punizione calciato dal solito Calhanoglu, prova la sponda Dumfries ma il pallone viene ribattuto.

13' - Calhanoglu prova lo schema per Barella che viene steso al limite da Sabiri, calcio di punizione per l'Inter.

12' - L'Inter prova a ricompattarsi e torna a spingere, Perisic conquista il primo corner per i nerazzurri.

10' - SAMP PERICOLOSA! Inter sbilanciata in avanti, riparte la Samp con un inserimento di Thorsby, buono il ripiegamento difensivo di Dumfries che concede un corner ai blucerchiati.

8' - CALHANOGLU! Primo tiro in porta dell'Inter, ci prova il turco che con il sinistro finta e poi conclude. Blocca a terra Audero.

6' - Calcio di punizione di Calhanoglu che cerca direttamente la porta, respinge Audero con i pugni.

5' - Correa si libera di Yoshida e si invola verso la porta avversaria, il giapponese lo stende: ammonizione e calcio di punizione da posizione interessante per l'Inter.

4' - Combinazione al limite dell'area tra Calhanoglu e Perisic, ma l'azione non si chiude.

3' - L'Inter si mantiene in zona offensiva in questi primi minuti. Di Bello fa capire subito il metro di giudizio: farà giocare molto e non fischierà contatti veniali.

2' - Avvio propositivo da parte dell'Inter che non intende lasciare nulla di intentato oggi.

1' - SI PARTE! VIA AL MATCH! La Samp manovra il primo pallone del match.

-----

18:01 - Le due formazioni sono in campo. Dopo le formalità di rito avrà finalmente inizio il match.

17:58 - Squadre nel tunnel.

17:55 - Ottima risposta da parte del pubblico, Meazza pieno per sognare una serata da Inter.

17:45 - Tutto pronto a San Siro, un quarto d'ora al fischio d'inizio del match.

-----

Amiche e amici de L'interista, benvenuti alla diretta testuale di Inter-Sampdoria, ultimo atto del campionato di Serie A. La formazione nerazzurra prova a giocarsi le sue ultime chance per lo Scudetto: servirà una vittoria e la contemporanea sconfitta del Milan a Sassuolo. Calcio d'inizio previsto alle ore 18, di seguito le formazioni ufficiali:

INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 De Vrij, 95 Bastoni; 2 Dumfries, 23 Barella, 77 Brozovic, 20 Calhanoglu, 14 Perisic; 10 Lautaro, 19 Correa.
A disposizione: 21 Cordaz, 97 Radu, 7 Sanchez, 8 Vecino, 9 Dzeko, 13 Ranocchia, 18 Gosens, 22 Vidal, 32 Dimarco, 33 D'Ambrosio, 36 Darmian, 88 Caicedo.
Allenatore: Simone Inzaghi.

SAMPDORIA (4-5-1): 1 Audero; 24 Bereszynski, 25 Ferrari, 22 Yoshida, 3 Augello; 87 Candreva, 88 Rincon, 14 Vieira,  2 Thorsby, 11 Sabiri; 10 Caputo.
A disposizione: 30 Ravaglia, 33 Falcone, 5 Sensi, 16 Askildsen, 26 Magnani, 27 Quagliarella, 28 Yepes, 29 Murru, 38 Damsgaard, 39 Di Stefano, 40 Somma, 70 Trimboli.
Allenatore: Marco Giampaolo.

Arbitro: Di Bello.
Assistenti: Preti, Giallatini.
Quarto Uomo: Pezzuto.
VAR: Irrati.
Assistente VAR: Meraviglia.

Squalificati
Inter: -
Sampdoria: Colley (1).

Diffidati
Inter: Bastoni, Darmian, Inzaghi (allenatore), Perisic, Vidal.
Sampdoria: Ekdal.