live

Calciomercato Inter, tutte le news: Sensi per ora resta. Marotta vuole subito Frattesi

LIVE - Calciomercato Inter, tutte le news: Sensi per ora resta. Marotta vuole subito Frattesi TUTTOmercatoWEB.com
© foto di DANIELE MASCOLO
Oggi alle 15:05Live
di L Interista

Torna il calciomercato invernale, i nerazzurri cercheranno di rinforzare i vari reparti per poter affrontare al meglio la seconda parte di stagione e gli ottavi di Champions League contro il Liverpool. Seguite tutti gli aggiornamenti su L'Interista.it!

GIOVEDI' 20 GENNAIO

15.00 - Marotta continua a lavorare sottotraccia per Paulo Dybala. L'ad interista lavora ai fianchi per convincere la Joya a non firmare il rinnovo con la Juventus e firmarlo gratis l'anno prossimo. 

12.00 - Futuro sempre meno a tinte nerazzurre per Aleksandar Kolarov. Il serbo anche ieri sera, nel match di Coppa Italia contro l'Empoli di Andreazzoli, è rimasto seduto in panchina. Così, sommando i minuti giocati dall'ex Roma in questa stagione, tocchiamo quota 44 minuti giocati tra campionato e Champions League: troppo poco per un giocatore che avrebbe dovuto far rifiatare i titolarissimi del reparto arretrato. L'Inter dunque continua a pensare a come e dove piazzare il classe '85, per il quale resta comunque viva l'ipotesi del ritiro immediato, come spiega il Corriere dello Sport questa mattina: "Nonostante sia un professionista esemplare, dopo l'operazione alla schiena, il serbo non è più tornato al top".

10.30 - Davide Frattesi all'Inter già a gennaio: Beppe Marotta ci sta provando. Lo rivela 'Tuttosport', che evidenzia come la volontà dell'ad sia quella di regalare subito un centrocampista a Inzaghi in caso di addio di Sensi e Vecino. Non però un semplice rimpiazzo, bensì un profilo che possa da subito alzare la qualità della rosa. Tutte le strade conducono all'ex di Roma e Monza, che i nerazzurri vorrebbero strappare subito a Carnevali. Per far quadrare la trattativa Marotta dovrà inventarsi qualcosa, ossia una formula 'fantasia': magari strutturare l'operazione in stile Locatelli-Juve, ossia con prestito gratuito per 18 mesi e poi obbligo di riscatto più bonus.

09.00 - Il passaggio di Stefano Sensi alla Sampdoria è stato bloccato dall'Inter. Non tanto per il gol vittoria in Coppa Italia riferisce 'Sky Sport', ma per le condizioni di Joaquin Correa, uscito anzitempo nella sfida con l'Empoli. L'operazione slitta e non andrà in porto prima di sabato, ossia quando andrà in scena il match tra i nerazzurri e il Venezia a San Siro. Marotta vuole valutare prima l'entità dell'infortunio occorso al 'Tucu', poi ci sarà la sosta e tempo per riflettere.    

MERCOLEDI' 19 GENNAIO

15.00 - È Raspadori il primo nome sul taccuino di Beppe Marotta per luglio. Lo riporta Tmw. 

13.10 - L'Inter vuole blindare Bastoni: i nerazzurri sono già all'opera per rinnovare il contratto del difensore, in scadenza nel 2024, inserendo anche un aumento dell'ingaggio.

12.30 - Concorrenza Napoli per Nahitan Nandez: la prima proposta degli azzurri è stata quella di un prestito con diritto di riscatto, ma il Cagliari preferirebbe cedere a titolo definitivo, per una cifra vicina ai 20 milioni di euro. Lo riferisce il Corriere dello Sport.

11.10 - La trattativa per il rinnovo di Dybala resta un caso a dir poco spinoso in casa Juve, soprattutto perché diversi club - Inter e Barcellona in primis, a detta di Tuttosport - sono segnalati alla finestra per la Joya.

10.50 - Secondo il Corriere dello Sport la firma sul rinnovo di Brozovic è attesa alla fine di questo mese, quando il padre e l'avvocato del giocatore torneranno a Milano. L'accordo è stato trovato: 6 milioni di euro ai quali aggiungere dei bonus ancora da concordare. 

10.40 - L'Inter mette nel mirino Mattia Viti dell'Empoli: idea dei nerazzurri - scrive oggi La Gazzetta dello Sport - è impostare una trattativa "alla Bastoni", per regalare un domani a Inzaghi un altro centrale di qualità e prospettiva, in odore di Under 21.

09.50 - L'alternativa a Frattesi si chiama Morten Thorsby: secondo l'edizione odierna di Tuttosport, il centrocampista della Sampdoria, dove si è peraltro appena trasferito Stefano Sensi, è un profilo molto gradito ai dirigenti interisti.

9.00 - L'Inter vuole provare ad anticipare l'affare Frattesi: l'ipotesi, secondo La Gazzetta dello Sport, è che Marotta e Ausilio propongano un prestito oneroso con obbligo di riscatto da esercitare in estate al Sassuolo, che valuta il suo centrocampista tra i 25 e i 30 milioni di euro.

8.40 - Sensi è virtualmente un nuovo giocatore della Sampdoria: oggi le visite mediche a Genova del centrocampista, che si trasferirà in blucerchiato con la formula del prestito secco. A riferirlo è La Gazzetta dello Sport.

MARTEDI' 18 GENNAIO

23.30 - Vecino, futuro aperto: due le proposte sul tavolo - Sono settimane decisive per il futuro di Matias Vecino, in scadenza a giugno con l'Inter. I nerazzurri lo lascerebbero andare molto volentieri, e attualmente sarebbero due le proposte sul tavolo dell'uruguagio. A firmarle, riferisce L'Interista, Lazio e Valencia, con i primi maggiormente predisposti ad ingaggiare l'ex Cagliari solamente in estate, ossia a parametro zero.

23.00 - Il passaggio di Sensi alla Sampdoria potrebbe chiudersi già nella giornata di mercoledì. Il centrocampista si è convinto e lascerà Milano in prestito fino a giugno: domani, o al massimo giovedì andranno in scena le visite mediche di rito. Un bel colpo per i blucerchiati, i quali si preparano a riabbracciare Marco Giampaolo in panchina. L'ex Cesena quindi, dovrebbe essere assente nel match di San Siro contro l'Empoli. A riportarlo è L'Interista

22. 30 - Davide Frattesi è il grande obiettivo dell'Inter per l'estate secondo L'Interista. Marotta è stato letteralmente stregato dalla mezz'ala scuola Roma, al primo anno in A con l'Empoli, e starebbe già lavorando col Sassuolo per bloccarlo da subito. L'ad è intenzionato a giocare in anticipo senza aspettare giugno, quando potrebbe scatenarsi una vera e propria asta per l'ex Monza. 

22.00 - Brazao lascia l'Inter in prestito - Gabriel Brazao torna a casa. Il 21enne numero uno di proprietà dell'Inter, che ha appena recuperato da un infortunio al crociato occorso lo scorso agosto, ha firmato per il Cruzeiro, il club dove è cresciuto. I brasiliani lo hanno ingaggiato in prestito dai nerazzurri dopo il lungo percorso di recupero, svolto proprio in Sudamerica. Il portiere è legato alla Beneamata fino al 2024.

20.15 - Ginter-Inter, difficile a gennaio: il Gladbach verso il dietrofront - Un approdo del tedesco in questo mercato appare molto complicato. Il tecnico dei tedeschi, Hutter, ha parzialmente fatto dietrofront sulla sua esclusione nell'ultimo match, facendo capire che il centrale è ancora dentro al progetto. Ma comunque vada Marotta non è intenzionato a sborsare alcun indennizzo per portarlo adesso in Italia. Se ne parlerà solo a giugno, da parametro zero.   

17.15 - Se partirà soltanto Stefano Sensi l'Inter non tornerà sul mercato. In caso contrario, ovvero con la cessione di Vecino, i nerazzurri sarebbero costretti a sondare il terreno per trovare un sostituito in mediana. Occhi puntati su Thorsby della Samp, che potrebbe rientrare nell'operazione Sensi: a riportarlo è Sky Sport.

15.10 - Samp-Sensi, c'è il sì del giocatore: la firma nelle prossime ore - Affare fatto: Stefano Sensi è praticamente un nuovo giocatore della Sampdoria. A confermalo è Sportmediaset,  l'ex Sassuolo avrebbe detto sì ai blucerchiati per potersi rilanciare soprattutto in chiave nazionale. "La firma - si legge - arriverà nelle prossime ore con il centrale che è pronto a sbarcare a Genova per le visite mediche di rito. È il primo rinforzo per il nuovo allenatore Giampaolo".

11.13 Con Sensi possibile partente e Vecino richiesto dalla Lazio, l'Inter si guarda intorno e valuta la posizione di Morten Thorsby, centrocampista della Samp, possibile un prestito con diritto di riscatto per assicurarsi da subito il norvegese.

10.10 Ginter-Gladbach è rottura, il difensore rompe definitivamente con il Borussia e potrebbe andare via già a gennaio per 5 milioni. L'Inter non cambia la sua strategia e attende il giocatore solo a giugno a parametro zero.

LUNEDI' 17 GENNAIO

23.27 - C'è la fumata bianca: Stefano Sensi è pronto a vestirsi di blucerchiato. In giornata - riferisce Sky Sport - è stata raggiunta l'intesa tra Inter e Sampdoria: il centrocampista classe '95 si trasferirà a Genova con la formula del prestito secco

22.40 - L'Inter ha messo nel mirino il nuovo Bastoni. Come riferito da Gazzetta.it, è Mattia Viti il nome nuovo per la difesa nerazzurra: mancino dotato di grande tecnica, il classe 2002 è stato annoverato da uno studio tra i migliori in Europa per il dribbling e la qualità in fase di costruzione

21.00 - Sensi potrebbe finire alla Sampdoria in cambio di Morten Thorsby: le due società, secondo quanto riferito da Sportmediaset, starebbero lavorando ad uno scambio di prestiti.

20.00 - Cresce la tensione tra Juventus e Dybala: secondo l'edizione online de La Repubblica Inter e Tottenham starebbero preparando l'assalto alla Joya, mentre il club bianconero si giocherà il tutto per tutto a marzo.

19.12 - Dopo Lukaku il Chelsea ci riprova: occhi puntati su Perisic - Il Chelsea prova nuovamente a far spesa in casa Inter. Vista la scadenza di contratto a giugno, i Blues stanno sondando il terreno per Ivan Perisic: secondo quanto riportato dal Sunday Mirror, Tuchel tentare un approccio già nelle ultime settimane del mercato invernale per poter convincere l'esterno croato a trasferirsi a Londra. 

16.12 - Satriano è ufficialmente un nuovo giocatore del Brest. L'attaccante ha firmato fino al 30 giugno 2022. Si trasferisce in prestito.

11.25 - Martin Satriano si appresta a trasferirsi in prestito al Brest, club francese attualmente al 13esimo posto in Ligue 1. L'Inter, che venerdì gli ha rinnovato il contratto, ha scelto di prestarlo sei mesi, in modo tale da far mettere minuti nelle gambe al classe 2001 uruguagio. La firma fino al giugno col Brest, scrive 'Tmw', arriverà già nella giornata odierna.

10.30 - Nelle ultime ore sta prendendo seriamente piede il nome di Morten Thorsby per la mediana dell'Inter. Lo conferma anche 'La Gazzetta dello Sport', che però ribadisce come per l'arrivo del 25enne di Oslo siano però decisive le partenze di Sensi (lo vuole la Sampdoria), e Vecino, corteggiato in particolare dalla Lazio. Se queste due uscite dovessero concretizzarsi, ecco che le porte per la mezz'ala fisica, attualmente in Liguria, potrebbero spalancarsi. 

09.45 - "Siamo pronti a cogliere ogni opportunità". Con questa frase sibillina,  Beppe Marotta è di fatto uscito allo scoperto per Paulo Dybala, in scadenza tra poco più di cinque mesi con la Juventus. L'ad nerazzurro ha intenzione di provarci, e secondo 'La Gazzetta dello Sport', la Beneamata avrebbe già sussurrato all'entourage dell'argentino la possibilità di sottoscrivere un contratto da ben 7,5 milioni di euro a stagione per 5 anni. Un anno in più rispetto alla offerta dei bianconeri, i quali sembrerebbero aver fatto marcia indietro rispetto allo stipendio proposto inizialmente e pari a 8 milioni più due di bonus.  

09.00 - Quella odierna rischia di essere la giornata chiave per il passaggio di Stefano Sensi alla Sampdoria. La mezz'ala, decisa a rilanciarsi in vista del Mondiale, riporta 'Sportmediaset', si sarebbe convinto ad approdare in terra ligure, ma il sì definitivo verrà dato solo dopo aver conosciuto il prossimo tecnico dei liguri. Il favorito, al momento, è Marco Giampaolo. I blucerchiati pagherebbero così il restante stipendio stagionale dell'ex Cesena, mentre con l'Inter potrebbe esserci uno scambio di prestiti, con al centro pure Thorsby.  

DOMENICA 16 GENNAIO

20.30 - "Se un giocatore come lui è prossimo allo svincolo, è normale venga accostato, ma abbiamo quattro attaccanti molto forti. Siamo quindi a posto". Così Marotta, nel pre di Atalanta-Inter, ha chiuso le porte a Paulo Dybala.

18.27 - Spunta una pretendente per Alexis Sanchez. Come riportato da Olé, il Blackburn vuole puntellare il suo attacco e tra i vari nomi segnalati dal tecnico David Moyes ci sarebbe proprio il Niño Maravilla. Pur essendo tornato protagonista all'Inter, l'ex Arsenal non è considerato una priorità da Simone Inzaghi. Il club inglese sarebbe pronto a mettere sul piatto un ricchissimo ingaggio (circa 8 milioni di euro l'anno) per convincerlo a fare ritorno a Londra.

17.57 - Dall’Inghilterra arriva uno spauracchio importante per l’Inter. Come riportato dal Sunday Mirror, infatti, il Chelsea ha messo gli occhi su Ivan Perisic, in scadenza con i nerazzurri il prossimo 30 giugno 2022. I Blues, dopo aver perso Lucas Digne, accasatosi all’Aston Villa, hanno deciso di virare sul croato, che piace molto a Thomas Tuchel soprattutto per la sua duttilità. Il calciatore interessa anche ad Arsenal e Tottenham.

17.27 - Un nuovo nome per le italiane. Si tratta del classe 2005 Dariusz Stalmach su cui, secondo Interia Sport, in particolare la Fiorentina avrebbe messo gli occhi. Il giovane talento gioca nel Gornik Zabzre e ha esordito nel campionato polacco a soli 15 anni. La concorrenza non manca: su Stalmach ci sono, infatti, anche Roma ed Inter.

16.33 - Tra i giocatori in partenza dal Barcellona potrebbe esserci anche Riqui Puig: il giocatore fin qui ha trovato poco spazio e come riportato dal quotidiano Sport starebbe meditando l'addio. In Liga è già seguito da molte squadre come Betis e Celta, ma non mancano ammiratori anche in Italia. Tra i club che monitorano la sua situazione c'è anche l'Inter, assieme a Juve, Milan e Napoli.

15.14 - Il Renate sembra intenzionato a fare sul serio per Lorenzo Gavioli. Come riportato da TuttoC, il club brianzolo vuole stringere al più presto per il centrocampista di proprietà dell’Inter, attualmente in prestito alla Reggina. Le Pantere potrebbero chiudere l’operazione per il calciatore classe 2000 nei prossimi giorni.

13.40 Ancora in bilico il futuro di Matias Vecino. L'uruguaiano infatti vuole rimanere fino a giugno per poi liberarsi a parametro zero e poter così scegliere in autonomia la propria nuova squadra.

13.30 Come riportato dalla Gazzetta dello Sport molto sul futuro di Paulo Dybala si saprà nei mesi di marzo/aprile quando sarà anche più chiaro il destino della Juventus, sia nella Champions di quest'anno sia nella corsa europea per la prossima stagione.

12.50 Julian Alvarez - assicura La Gazzetta dello Sport - è affascinato dalla prospettiva di giocare a San Siro, ma sul talento del River si è inserito anche il Napoli. La clausola rescissoria del classe 2000 è di 20 milioni di euro, mentre l'ingaggio richiesto dal centravanti si aggira intorno ai 2 milioni.

11.00 - Anche la Juve piomba su Davide Frattesi. Possibile derby (d'Italia) sul mercato per il talento neroverde. La valutazione del Sassuolo è molto alta: il club emiliano, oggi, non sembra disposto a scendere sotto i 25 milioni per lasciar partire il suo centrocampista.

10.30 - Domani è in programma un incontro tra Stefano Sensi e il suo procuratore Beppe Riso. Sul tavolo, come riferito da La Gazzetta dello Sport, l'offerta presentata dalla Sampdoria.

9.50 - Può essere Morten Thorsby la chiave per sbloccare il passaggio di Sensi alla Sampdoria. Il centrocampista - riferisce oggi La Gazzetta dello Sport - è in scadenza nel 2023 e non ha intenzione di rinnovare il proprio contratto, motivo per cui la Samp lo lascerebbe partire volentieri: la formula sulla quale si sta ragionando è quella del prestito con diritto di riscatto.

9.10 - Dybala è infastidito con la Juve, ma al momento non pensa a soluzioni alternative, nonostante le chiamate dell'Inter. Che, come sottolinea l'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, resta l'opzione più rumorosa: l'interesse di Marotta è noto da tempo, e l'assalto alla Joya, qualora la situazione con i bianconeri dovesse precipitare, non sarebbe da escludere.

SABATO 15 GENNAIO

23:15 - Paulo Dybala parla così del rinnovo del contratto con la Juventus. “Ci sono state tante notizie, sono successe tante cose di cui preferisco non parlare”, ha detto a Sky. A DAZN ha poi aggiunto: "Non ho niente da dimostrare a nessuno. La società ha deciso che si parlerà a febbraio-marzo, io sono a disposizione del mister".

20:31 - Tutto fatto per Martin Satriano al Brest. Come riportato da Sky Sport, si è chiuso in queste ore l’affare tra l’Inter e il club francese per il prestito del giovane attaccante uruguaiano, che ha firmato ieri il rinnovo propedeutico all’addio. Il giocatore classe 2001 ritroverà un altro giocatore di proprietà dell’Inter, ovvero il centrocampista Lucien Agoumé.

19:12 - Futuro sempre più incerto quello di Nahitan Nandez. Il centrocampista uruguaiano, a lungo corteggiato dall'Inter, potrebbe lasciare sì i sardi in questa sessione di mercato, ma per approdare a Torino, sulla sponda granata. Il Torino di Juric, infatti, è piombato sul classe 95', che potrebbe rientrare in un affare molto più ampio. Il Cagliari era già interessato a Izzo e Baselli, a loro volta giocatori in uscita dalla formazione granata. Così, nelle discussioni fra i due club, secondo Tuttosport, si è iniziato a parlare di potenziali scambi di giocatori, che potrebbero coinvolgere anche Karol Linetty, altro giocatore di potenziale interesse per la trattativa.

18:38 - Il caso Vlahovic rischia di scombinare i piani in casa Fiorentina. L'attaccante serbo - come riportato dal Corriere dello Sport in edicola oggi -, punta a liberarsi a parametro zero nel 2023: "Cresce l'irritazione di Commisso - prosegue il quotidiano -, le offerte sono arrivate. Eppure il procuratore Ristic non tratta: attende gennaio '23. Arsenal, City, Atletico e PSG per ora alla finestra". 

17.40 - "Non mi sorprende che in questi giorni ci siano molte voci di mercato su Denis Zakaria e Matthias Ginter. Ma non abbiamo ancora ricevuto offerte concrete per nessuno dei due. Da parte nostra, sappiamo come stanno le cose con loro. Entrambi sono attualmente nostri giocatori e hanno ancora sei mesi di contratto. Certo, abbiamo sempre detto che, se dovessimo ricevere un'offerta consistente in questi mesi, non potremmo escludere un loro addio già in questa sessione di mercato". Così Adi Hütter, tecnico del 'Gladbach, a proposito dei due obiettivi di mercato nerazzurri.

17.00 - L'arrivo di Zhang a Milano non sembra aver avuto grandi ripercussioni nel mercato invernale della Beneamata. Il presidente non ha concesso alcun extra-budget, scrive Tuttosport: bisognerà operare solo in prestito. Per questo Marotta e Ausilio stanno cercando di capire se l'Eintracht Francoforte aprirà a fine mese per Kostic, la cui formula sarebbe quella del prestito con diritto di riscatto. L'alternativa è Bensebaini del 'Gladbach.

16.10 - L'obiettivo primario per il centrocampo, in vista della prossima estate, si chiama Davide Frattesi: come riferito da Tuttosport, Marotta ha intenzione di investire su di lui, e i buoni rapporti con il Sassuolo potrebbero favorire l'affare.

15.10 - Per tentare l'assalto a Dybala, l'Inter avrebbe prima bisogno di liberarsi di qualche ingaggio ingombrante. In questo senso - evidenzia La Gazzetta dello Sport - gli addii di Vidal e Vecino garantirebbero un risparmio loro di circa 16 milioni di euro.

14.35 - Se l'Inter farà o meno un grande investimento in difesa la prossima estate dipenderà... da De Vrij. In caso di cessione del classe '92, il tesoretto verrebbe reinvestito su Bremer. Qualora l'olandese dovesse rimanere, invece, l'obiettivo primario diverrebbe Luiz Felipe, che può lasciare a zero la Lazio. A riportarlo è Tuttosport.

14.05 - Il tecnico ha poi completato la sua risposta, facendo un importante annuncio su Satriano: "Posso parlare dei miei: sono contentissimo di tutti, dal primo a Satriano, che partirà per fare esperienza. Mi hanno dato tutti grande soddisfazioni".

14.00 - Le piacerebbe allenare Dybala? Non cade nel "tranello" Simone Inzaghi, che nella conferenza odierna ha liquidato così l'argomento: "Ho sentito e letto, ma non mi piace parlare di giocatori delle altre squadre".

12.00 - Il rinnovo di Marcelo Brozovic con l'Inter è ormai cosa fatta. L'annuncio dovrebbe arrivare subito dopo il match tra Atalanta e Inter che si disputerà domenica sera. Per il prolungamento è stata decisivo l'accordo per un nuovo ingaggio da 6 milioni di euro a stagione.

10.30 - Aprire un ciclo migliorando la qualità della rosa. È questa la mission di Beppe Marotta, che in queste settimane sta già ponendo le basi per il calciomercato estivo. In particolare sarebbero quattro i colpi che l'ad nerazzurro vorrebbe mettere a segno a giugno, secondo 'Tuttosport': ecco i nomi. Bremer o Luiz Felipe per la difesa, Kostic o Bensebaini per la fascia sinistra, Frattesi a centrocampo ed uno tra Scamacca, Raspadori e Thuram per completare l'attacco. 

09.15 - Il nome di Robin Gosens torna in orbita Inter. Per l'estate, riporta 'Sky Sport', i nerazzurri avrebbero nuovamente messo nel mirino il tedesco dell'Atalanta. Occhio però al pericolo Newcastle: gli inglesi potrebbero provarci già a gennaio, ma l'Atalanta non ha intenzione di lasciarlo partire in questa finestra del mercato.   

08.45 - L'Inter fa sul serio per Paulo Dybala. Tra Marotta e l'entourage dell'argentino, scrive 'La Gazzetta dello Sport', ci sarebbe stato un primo contatto esplorativo: al momento i nerazzurri non hanno fatto alcun passo ufficiale, ma l'offerta è pronta. Ingaggio da 7,5 milioni di euro a stagione, più premi in base agli obiettivi raggiunti e bonus alla firma. Naturalmente sarà necessario liberare alcune risorse dal monte ingaggio per poter procedere con una mossa ufficiale   

VENERDI' 14 GENNAIO

21.00 - Si complica la pista Christensen per l'Inter. Il difensore ha ricevuto una proposta di rinnovo dal Chelsea, ma starebbe meditando di lasciare Londra al termine di questa stagione: sulle sue tracce - riferisce Sky Sport - ci sarebbero soprattutto Barcellona e Bayern Monaco, in netta pole position rispetto alle altre pretendenti.

19.50 - L'Inter vorrebbe ratificare il rinnovo di Marcelo Brozovic prima del derby, in programma il prossimo sei febbraio. Lo riferisce Sky Sport.

18.40 - Martin Satriano ha firmato il prolungamento del contratto. "Sì ho firmato il rinnovo, forza Inter!", le sue parole all'uscita della sede intercettate da TMW.

18.06 - Si chiude il prestito di Martin Satriano al Brest. L'attaccante nerazzurro è arrivato in sede all'Inter per firmare il rinnovo di contratto fino al 2026 prima di andare in prestito. Lo riporta TMW. 

17.47 - Secondo quanto riportato da TMW, il Torino si è inserito per Nandez. Trattativa in corso con il giocatore seguito anche dall'Inter.

14.10 - Martin Satriano è vicinissimo al Brest. Secondo quanto riportato da TMW, l'Inter è riuscita a convincere il classe 2001 ad accettare il club francese in prestito secco.

10.50 - L'Inter continua a sondare il terreno per provare ad assicurarsi un nuovo esterno sinistro: i nomi sul taccuino sono quelli di Kostic e Bensebaini. Piste difficili ma l'Inter valuta la situazione.

08.44 - L'Inter monitora la situazione Dybala, in contatto con la Juventus per il rinnovo di contratto. Situazione complicata, ma l'ad Marotta segue con attenzione.