esclusiva

Padalino: "Lautaro come Lukaku? No, ma può essere un riferimento"

ESCLUSIVA - Padalino: "Lautaro come Lukaku? No, ma può essere un riferimento"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 21 settembre 2021, 17:22Esclusive
di Raffaella Bon

Pasquale Padalino, ex difensore della Fiorentina, è intervenuto ai taccuini de L'Interista per analizzare il match contro i nerazzurri di questa sera: "Sarà una gara tatticamente attenta da ambedue le parti, non soltanto per il pochissimo tempo a disposizione per recuperare, ma anche per il tipo di schieramento che viene adottato". 

Due allenatori nuovi per entrambe le squadra. Cosa ne pensa?

"Sarà un motivo in più per aggiungere ulteriori stimoli a una partita già carica di suo". 

Gli obiettivi però sono differenti.

"Ovviamente sì, ma questo non cambia il sapore di una sfida interessante tra due squadre che stanno attraversando un ottimo momento". 

Come si può bloccare l'Inter?

"Non è semplice, Inzaghi ha tante alternative. Forse è una squadra che non va fatta ragionare".

Quali saranno gli uomini chiave?

"Secondo me Lautaro da una parte e Vlahovic dall'altra, ma attenzione ai calci piazzati". 

Lautaro può essere il sostituto di Lukaku?

"Assolutamente no, hanno caratteristiche diverse. Ma può diventare un punto di riferimento".