Bergomi: "Lautaro giù fisicamente. Lukaku solo sfortunato, sarà l'uomo decisivo"

Bergomi: "Lautaro giù fisicamente. Lukaku solo sfortunato, sarà l'uomo decisivo"TUTTOmercatoWEB.com
domenica 4 dicembre 2022, 09:51Rassegna Stampa
di Mattia Albertella

Giuseppe Bergomi, bandiera nerazzurra e oggi opinionista, ai microfoni della Gazzetta dello Sport ha parlato dei giocatori nerazzurri impegnati nel Mondiale in Qatar partendo da Lautaro Martinez: “È l’unico in difficoltà, anche fisica: spero che il suo Mondiale decolli e poi torni carico per l’Inter. In coppia con Lukaku il Toro è troppo importante”. Proprio BigRom è un’altra delle facce deluse dell’esperienza qatariota: “Penso che sia stato solo sfortunato. Ora l’Inter ritrova un giocatore che ha fatto passi avanti dal punto di vista fisico anche se un’altra partita al Mondiale gli sarebbe servita. Se sta bene, è ciò che serve a Inzaghi, l’uomo decisivo da qui alla fine”. Anche Onana esce amareggiato dopo l’allontanamento con il Camerun: “Penso abbia il carattere giusto per farsi scivolare addosso la negatività. Il residuo di uno scontro così grosso non è da sottovalutare, ma Onana è un ragazzo positivo: ha cambiato l’Inter”.