Ionut Radu, dalla possibile cessione a un futuro da giocarsi in nerazzurro

Ionut Radu, dalla possibile cessione a un futuro da giocarsi in nerazzurroTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
giovedì 2 settembre 2021, 12:12News
di Andrea Zoccolan

Dopo l’errore di Verona sono tornate ad addensarsi nubi nere sul capitano dell’Inter Samir Handanovic. Dopo una stagione vissuta sulle montagne russe (grandi errori mischiate a parate miracolose) il numero uno sloveno rimane una certezza dell’Inter, con tuttavia alle spalle un dodicesimo, che rispetto agli anni passati, come sottolinea la Gazzetta dello Sport, è un degno rivale. Sulla carta non c’è paragone, i numeri, considerata anche la differenza d’età, sono tutti per Samir, ma Radu ha già dimostrato nella sua breve esperienza a Genova di essere una valida alternativa, e per il futuro chissà, l’Inter potrebbe avere già in casa il prossimo portiere titolare.