podcast

Sconcerti: "Barella non è lui da inizio Europeo. Non fa la differenza"

PODCAST - Sconcerti: "Barella non è lui da inizio Europeo. Non fa la differenza"TUTTOmercatoWEB.com
lunedì 28 giugno 2021, 19:09Podcast
di Mattia Alfano

Ospiti: Mario Sconcerti "L'Italia ha ampiamente meritato il passaggio del turno. Barella non quello del campionato: confusionario. Insigne è uno dei migliori calciatori che abbiamo" - Maracanà con Marco Piccari e Cinzia Santangeli

Mario Sconcerti, penna del Corriere della Sera, ai microfoni di TMW Radio, giudica così le prestazioni sin qui disputate da Nicolò Barella ad Euro 2020: "Barella non è lui da inizio Europeo, è un po' confusionario e non fa la differenza, che è capace di fare. Forse è meno brillante. Verratti ha fatto un bel primo tempo, poi è scomparso. Ma è normale. Di solito la prima al rientro la fai bene, poi nella seconda fai fatica".