podcast

Ferri: "Inzaghi non è un ripiego. L'unico incedibile? Dico Marotta"

PODCAST - Ferri: "Inzaghi non è un ripiego. L'unico incedibile? Dico Marotta"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 7 luglio 2021, 17:30Podcast
di Mattia Albertella

Ferri:" Inzaghi non è un ripiego può portare avanti un progetto ambizioso. Marotta è il top dell'Inter." Stringara:" Bisogna dare tempo a Inzaghi. Lautaro può essere sacrificato, basta non toccare Lukaku, Bastoni e Barella."

Riccardo Ferri, storico ex giocatore nerazzurro, è intervenuto a TMW Radio, durante la trasmissione Maracanà, parlando del momento dell’Inter e della presentazione di Inzaghi: “Le sue parole di oggi racchiudono il significato di fare l’allenatore dell’Inter. Inzaghi non è un ripiego ma è una scelta per portare avanti un progetto ambizioso. C’è consapevolezza di essere forti ma non ci si vuole accontentare e si vuole fare ancora di più. Questa dirigenza è preparata a saper gestire situazioni difficili e proverà a cogliere tutte le occasioni sul mercato”. In primis, bisogna trovare un sostituto di Hakimi: “Lazzari è un giocatore interessante, ha ottimi strappi su quella fascia.

Chi non deve cedere? Marotta. Ha fatto un lavoro straordinario, con scelte sempre azzeccate”. Per quanto riguarda il parco allenatori della prossima Serie A, Ferri sottolinea come: “Inzaghi ha fatto benissimo alla Lazio, per essere un grande allenatore lo deve dimostrare anche in condizioni di difficoltà, cosi come ha fato Pioli. Le milanesi non sono un gradino sotto”.