TMW Radio

Di Michele: "Ritrovare Chiesa al 100% sarebbe la ciliegina per la Juventus"

Di Michele: "Ritrovare Chiesa al 100% sarebbe la ciliegina per la Juventus"TUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 28 febbraio 2024, 17:11Podcast
di Alessandra Stefanelli

Maracanà con Marco Piccari e Stefano Impallomeni. Ospiti: Barilla:" Difficile avere un'idea sul futuro di Chiesa." Impallomeni:" Allegri sono tre anni di foglio bianco, a lui servono giocatori forti." Di Michele" Chiesa si deve adattare non può giocare solo con con un modulo."

L'ex calciatore David Di Michele ha parlato dei temi del giorno a TMW Radio, durante Maracanà.

Juve, come vede Chiesa? E il suo futuro?
"Fiducia? Il rapporto che si crea con un giocatore è fondamentale per allenatore e giocatore. Quando sei alla Juve hai tanti giocatori forti ma anche dei punti cardini che sono inamovibili. Penso che questa situazione tra Allegri e Chiesa sia venuta a mancare. Credo che il giocatore debba adattarsi anche al modulo e ai compagni. Essere schiavi di un modulo ti porta a giocare solo con alcune squadre e non con altre. Sia Vlahovic che lui vengono da tanti infortuni e da situazioni diverse. Vlahovic è stato anche bene e non riusciva lo stesso a fare gol e succede a un attaccante. Io credo che se fosse arrivata un'offerta, Vlahovic sarebbe stato il primo a partire. Oggi avere un Vlahovic così assicura un posto Champions alla Juventus. Ritrovare anche Chiesa sarebbe la ciliegina sulla torta e riavere entrambi al 100% arrivi all'obiettivo con più facilità".

E il futuro di Allegri?
"Con giocatori di qualità superiore ha dimostrato di essere un vincente. Con dei giocatori non al top fa fatica e lo dicono questi tre anni. Se mancano dei giocatori di personalità, dei leader, si fatica. Ma parliamo di un allenatore secondo in classifica e che ha portato la Juve dove gli è stato chiesto di portarla".