esclusiva

Joao Alves: "Benfica favorito, ma Sanchez e Arnautovic vorranno mettersi in mostra"

ESCLUSIVA - Joao Alves: "Benfica favorito, ma Sanchez e Arnautovic vorranno mettersi in mostra"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 28 novembre 2023, 19:44Esclusive
di Daniele Najjar

Notte di Champions, in mezzo ad un calendario turbolento: fra Juventus e Napoli c'è la trasferta a Lisbona ad attendere l'Inter. E Inzaghi, stando alle ultime news, sembra volerla affrontare attingendo a fondo dalla rosa che ha a disposizione, dando spazio a molte seconde linee, proprio per non rischiare di perdere troppe energie per il campionato, dato che la matematica qualificazione al turno successivo europeo è già arrivata.

Ai microfoni de L'Interista è intervenuto l'ex giocatore del club lusitano, Joao Alves, per parlare del match.

Che partita si aspetta domani?

"Il Benfica non ha fatto bene fino a qui, ma mi aspetto che domani dia il massimo per ottenere il terzo posto. Dall'altra parte, l'Inter è già qualificata...".

E sembra possa attuare largo turnover: questo rende il Benfica favorito per domani?

"Assolutamente sì, penso sia favorito considerando il momento".

Arnautovic e Sanchez non incutono il timore di Lautaro e Thuram?

"Non si sa mai in questi casi... chi gioca meno come Sanchez ed Arnautovic vorrà dimostrare quello che vale".

Che ne pensa di Tiago Djalo, obiettivo di mercato dell'Inter?

"Sta facendo un'ottima stagione. E' un giovane con molte potenzialità, mi piace molto".

E di Leao, che ne pensa?

"E' un giocatore della Nazionale portoghese, questo dice tutto. In ogni caso si vede comunque che è in grado di dare di più di quello che sta dando".

E' vero che rifiutò il Real Madrid per amore verso il Benfica?

"Sì, è vero. Va detto che all'epoca il Benfica era comunque uno dei migliori club del mondo del momento".