podcast

Sconcerti: "Inter più solida del Milan, non si sono visti i 7 punti di distacco"

PODCAST - Sconcerti: "Inter più solida del Milan, non si sono visti i 7 punti di distacco"TUTTOmercatoWEB.com
lunedì 8 novembre 2021, 00:40Podcast
di Alessandra Stefanelli

Intervista a Mario Sconcerti - Zona Gol con Eleonora Marini e Iacopo

Il giornalista Mario Sconcerti ha parlato nel post-partita del derby Milan-Inter a TMW Radio, durante Zona Gol: “Forse l’Inter mi ha dato più la sensazione di una squadra con basi più solide. È sempre la campione d’Italia. Non si sono assolutamente visti i 7 punti di distacco tra le due squadre. Il Milan ha vissuto una continuità tecnica, L’Inter ha pagato tre pareggi ad inizio di campionato, in un campionato dove si va velocissimo. L’Inter ha questa caratteristica, ha molta facilità di costruire occasioni importanti, come quando è andata più volte vicino al secondo gol. Se avesse anche continuità sarebbe tra le prime otto in Europa. Pareggio del Milan dovuto anche allo stop del Napoli? Non credo che il Milan giochi “sul Napoli”, sarebbe un atteggiamento sbagliato, non da grande squadra. Il Milan è una squadra che porta proprio “fisicamente” tanti giocatori in area, gli è mancato solo il gol facile. Riguardo il Napoli, ci sono dei dati dicono che nelle prime 7 partite ha fatto 18 gol, nelle ultime 5 ne ha fatti 5. È semplicemente una dimostrazione di minor brillantezza di una squadra che ha pochi ricambi e affronta molti viaggi e molte trasferte".

"Prossima giornata Inter-Napoli: complessivamente il gioco partenopeo è migliore, l’Inter dal suo canto conduce spesso la partita. Bisogna vedere come arriveranno i giocatori dalle soste per le nazionali. Non so farti previsioni ma dirti solo che nell’ottica dei club, le nazionali per i giocatori sono i posti meno sicuri.”