podcast

Ferrari: "Dispiaciuto per l'addio di Conte. Inzaghi candidato giusto"

PODCAST - Ferrari: "Dispiaciuto per l'addio di Conte. Inzaghi candidato giusto"TUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 26 maggio 2021, 21:42Podcast
di Adele Nuara

Ferrari: "Impresa tenere Conte più di 2 anni. S. Inzaghi buon candidato per l'Inter"

Il procuratore Fabrizio Ferrari ha commentato la separazione tra Conte e l'Inter ai microfoni di TMW Radio: "Non mi aspettavo un addio imminente. Speravo si trovasse un accordo per proseguire perchè a me l'Inter di Conte è piaciuta tanto e speravo potesse avere un'ulteriore evoluzione sia tattica che tecnica e mostrare qualcosa in più anche a livello europeo. A me dispiace per questa separazione anche se, dopo qualche prova indiziaria, si comincia a pensare che effettivamente avere Conte per più di due anni sia un'impresa titanica. C'è da dire che l'Inter ha evidenti problemi economici e se Conte non li ha accettati, stiamo parlando del nulla. Simone Inzaghi? Sicuramente è un ottimo allenatore e senza dubbio ha lavorato molto bene con la Lazio. Credo che possa essere il candidato giusto per l'Inter anche a livello economico per l'ingaggio decisamente più contenuto rispetto ad altri quindi permetterebbe all'Inter, col pagamento della buonuscita di Conte, di rimanere in un budget che nel lungo periodo possa essere chiaramente molto inferiore.

Sicuramente dispiace per la continuità del progetto che viene meno ma nell'ultimo anno Zhang è stato molto chiaro nel programma della società. La direzione del ridimensionamento è piuttosto univoca. Oltre ai problemi legati alla Cina, il Covid non ha aiutato a migliorare questa situazione o a prolungarla o quanto meno a limitarla. Quindi secondo me era inevitabile. Poi non possiamo sapere cosa si sono detti o i tagli di stipendi che hanno proposto, però è chiaro che una rivalutazione dal punto di vista economico di tutto quello che era stato il programma dell'Inter negli ultimi anni era necessaria affinchè si potesse continuare a parlare dell'Inter".