Bucchi: "Scamacca mi ricorda il primo Ibra, all'Inter avrebbe poco spazio"

Bucchi: "Scamacca mi ricorda il primo Ibra, all'Inter avrebbe poco spazio"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 30 dicembre 2021, 17:34News
di Ada Cotugno

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, Cristian Bucchi ha parlato di Scamacca, obiettivo dell'Inter. Il paragone è quello con un grande ex nerazzurro, ma l'allenatore della Triestina lo vede bene con altri colori: "Come conformazione, velocità e struttura, direi il primo Ibrahimovic: è imponente e potente, ma anche agile ed elastico. Lo vedo bene nella Juventus. Penso che all’Inter ci sarebbe meno spazio: Dzeko è un grandissimo giocatore, Sanchez sta tornando ad altissimi livelli e già gioca poco, ci sono Correa e Lautaro. Invece in bianconero avrebbe più possibilità: come attaccanti puri ci sono solamente Morata e Kean, potrebbe trovare tanto spazio in questa Juve. E con lui ci sarebbe un’interessante schiera di giocatori giovani che potrebbero rappresentare il nuovo corso: Scamacca, appunto, ma anche Chiesa, Kulusevski, Kean, lo stesso Morata".