probabili formazioni

Udinese-Inter: torna Handanovic, Acerbi e Gagliardini verso la titolarità

PROBABILI FORMAZIONI - Udinese-Inter: torna Handanovic, Acerbi e Gagliardini verso la titolaritàTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 18 settembre 2022, 10:54Probabili Formazioni
di Luca Chiarini

Dopo la vittoria di Plzen, l'Inter è pronta a rituffarsi in campionato. La parola d'ordine è continuità, per la quale sarà necessario bissare il successo di una settimana fa contro il Torino. L'Udinese di Sottil è però cliente scomodissimo in un momento come questo: i friulani sono infatti reduci da quattro vittorie consecutive, e precedono di un punto in classifica la squadra di Simone Inzaghi.

Come arriva l'Udinese: Sottil conferma dieci undicesimi di formazione
Tre gli indisponibili in casa friulana: si tratta di Bijol, Buta e Masina. Probabile conferma in blocco della difesa schierata a Reggio Emilia, con Perez ed Ebosse nel ruolo di braccetti ai lati di Becao. Pereyra e Udogie dovrebbero agire da esterni, a sigillo della cerniera composta da Lovric, Walace e Arslan. Al fianco di Deulofeu ci sarà con ogni probabilità Beto, segnalato in netto vantaggio su Success.

Come arriva l'Inter: energie da gestire per Inzaghi
Tra i pali tornerà Handanovic, mentre dovrebbe essere ancora Acerbi a chiudere il terzetto difensivo insieme a Skriniar e Bastoni. De Vrij quindi finirebbe ancora in panchina come in quel di Plzen. Ancora ballottaggi sugli esterni: Dumfries è in vantaggio su Darmian, mentre Gosens è quasi certo di un posto ai danni di Dimarco. Gagliardini parte in pole per fare le veci dell'infortunato Calhanoglu accanto a Barella e Brozovic, in attacco tornerà certamente Lautaro, con Dzeko favorito su Correa per affiancarlo. Ancora ai box Lukaku, che rientrerà dopo la sosta.

Le probabili formazioni di Udinese-Inter:

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Perez, Becao, Ebosse; Pereyra, Lovric, Walace, Arslan, Udogie; Beto, Deulofeu.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Bijol, Buta, Masina.

Allenatore: Andrea Sottil.

---

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Acerbi, Bastoni; Gosens, Barella, Brozovic, Gagliardini, Dumfries; Dzeko, Lautaro.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Calhanoglu, Lukaku.

Allenatore: Simone Inzaghi.