podcast

Impallomeni: "Milan, troppi infortuni. Bisogna approfondire, danno economico enorme"

PODCAST - Impallomeni: "Milan, troppi infortuni. Bisogna approfondire, danno economico enorme"TUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 29 novembre 2023, 22:01Podcast
di Marco Lavatelli

Impallomeni:" Il Milan ha un solo piano d'azione e non sa difendere. Pioli non va sostituito." Foscale:" Gabbia andava tenuto. La dirigenza non protegge la squadra." Saronni:" Pioli da solo non può allenare senza il supporto di Maldini o Ibra." Eranio:"Pioli non c'entra. Hernandez svogliato e male Maignan" Maracanà con Marco Piccari e Stefano Impallomeni

Intervenuto ai microfoni di TMW Radio, Stefano Impallomeni ha analizzato la situazione infortuni in casa Milan. La squadra di Pioli ha perso anche Thiaw nell'ultima partita di Champions contro il Borussia Dortmund: "Troppi gli infortuni muscolari. E non ti permettono di creare equilibri. Peccato, ora l'impresa è quasi impossibile. Il rigore di Mbappé alla fine ha complicato le cose".

I tifosi chiedono il cambio tecnico:
"C'è una costante infortuni che è il grande nodo da sciogliere. Questo è l'aspetto da approfondire e il danno economico è clamoroso. Non hai i giocatori top nel momento cruciale. Lo scorso anno situazione simile ma Pioli resse la baracca, stavolta no. Questo Milan conosce solo una fase, l'attacco".

Squadra costruita male?
"Ci arrivi in una crisi per vari motivi. Pioli è stato molto abile nel trovare una sintesi dopo i tanti acquisti, ora noto invece un Milan che ha invertito il processo di sviluppo. E' in difficoltà ma gli infortuni fanno la differenza. Pioli è entrato in crisi perché non ha i giocatori. In questo momento io andrei avanti con lui, non appoggio la soluzione Abate-Ibrahimovic. Il Milan è una cosa importante, mi sembra ci sia una vocazione troppo offensiva".