Marotta e i 100 mln da recuperare: una patata bollente che l’ad vuole sistemare al più presto

Marotta e i 100 mln da recuperare: una patata bollente  che l’ad vuole sistemare al più prestoTUTTOmercatoWEB.com
domenica 30 maggio 2021, 16:35Primo piano
di Arturo Calcagni

Da giorni ormai, in casa Inter non si parla altro che dei 100 milioni all’incirca da recuperare per sistemare i conti del club. Zhang lo ha imposto, e Marotta, in qualche maniera, deve eseguire. L’intenzione dell’ad è quella di sistemare questa e vera e propria ‘patata bollente’ al più presto, in maniera tale poi da vivere i prossimi mesi in maniera più tranquilla.

Così da avere poi gli occhi solo sulle entrate e su interessanti occasioni da cogliere per garantire a Inzaghi una rosa sempre di primo livello. Non a caso la trattativa per Hakimi potrebbe chiudersi rapidamente, al pari della situazione riguardante Joao Mario, il quale ha intenzione di restare allo Sporting Lisbona. I portoghesi però, dovranno sborsare almeno 8 milioni di euro.