podcast

Foschi: "Dybala? Se va via dalla Juve per me lascia l'Italia"

PODCAST - Foschi: "Dybala? Se va via dalla Juve per me lascia l'Italia"TUTTOmercatoWEB.com
giovedì 27 gennaio 2022, 18:13Podcast
di Alessandra Stefanelli

Marcello Chirico:" Dybala se ne può anche andare. Foschi un direttore che non può stare a casa." Massimo Brambati:" La Juve deve pensare a tenere Dybala patrimonio tecnico ed economico." Rino Foschi:" Il Dybala vero si è visto con Sarri va tenuto, ma se va via va all'estero." Maracanà con Marco Piccari ed Eleonora Marini

Il dirigente Rino Foschi a TMW Radio, durante Maracanà, ha parlato dei casi di mercato.

Dybala-Juve, cosa accadrà?
"Bisogna conoscere il Dybala vero. Lo abbiamo visto un anno e mezzo fa, quando stava bene fisicamente e di testa. E' un giocatore importante ma anche un uomo, fragile più o meno come tutti. Ha avuto il Covid, ma c'è stato anche tanto altro. Se sta a posto, non mi privo assolutamente di Dybala. E' stato fatto un grossissimo errore alla Juve, gli hanno dato il contratto prima delle feste e ora le cose sono cambiate. Ha toccato il fondo e il bello viene ora. Deve ripartire da uno come lui. Devono sistemargli il contratto. Nel suo ruolo da trequartista, non punta o esterno, è il migliore. Non lo do via Dybala, soprattutto a parametro zero poi. Mi dispiacerebbe vederlo all'Inter o al Barcellona senza aver dato quello che doveva alla Juventus".

Marotta ha delle possibilità di portarlo all'Inter?
"Se va via dalla Juventus per me non rimane in Italia. L'Inter comunque ha qualche possibilità. Dobbiamo calcolare anche che lui è un tipo abbastanza fragile. Ha bisogno di andare sul campo, fare sempre palestra per uno come lui è controproducente. Se ci fossero più partite e più allenamenti in campo si sarebbe fatto male molto meno".

Ora a cosa deve pensare la Juve?
"Per me più che a un sostituto di Dybala, si deve pensare a un centrocampista forte".