19 luglio, auguri a: Streit, Balestrini, Paganin e Castellazzi

19 luglio, auguri a: Streit, Balestrini, Paganin e CastellazziTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
martedì 19 luglio 2022, 06:30Inter Story
di Tommaso De Lorenzis
fonte www.storiainter.com

Il 19 luglio 1888 a Berna (Svizzera), nasceva STREIT CARLO

Ruolo: difensore

Dopo essere stato uno dei protagonisti nella formazione che vince il primo scudetto disputa, in tono minore, anche la successiva stagione. Nel 1911 si ritira dall' attività agonistica.

In totale disputa 23 incontri ufficiali

Il 19 luglio 1907 a Saronno (Va), nasceva BALESTRINI GIULIO

Ruolo: attaccante

Viene dal Saronno nella stagione 1927/28. Resta in nerazzurro sino alla stagione 1929/30, stagione in cui con nove presenze e due gol, in campionato, contribuisce alla conquista dello scudetto. Nella stagione 1930/31 si trasferisce al Lugano.

In totale, in nerazzurro, disputa 12 incontri ufficiali, con 2 gol fatti.

Il 19 luglio 1970, Vicenza, nasce PAGANIN MASSIMO

Ruolo: difensore

All’Inter dalla stagione 1993/94, provenienza Brescia, alla stagione 1996/97, destinazione Bologna. Fratello di Antonio Paganin, si distingue per la sua rapidità e abilità nel gioco aereo. E’ stato anche capitano dell’ Inter con la quale ha disputato 151 incontri ufficiali, con 2 gol fatti, e  vinto la Coppa UEFA del 1993/94.

Il 19 luglio 1975, a Gorgonzola (Mi), nasce CASTELLAZZI LUCA

Ruolo: portiere

Dopo 5 stagioni ad eccellenti livelli con la maglia della Sampdoria, approda all'Inter nella stagione 2010/11. Sempre pronto a sostituire il titolare Julio Cesar, nella sua prima stagione in nerazzurro vince la supercoppa Italiana 2010, il Mondiale per Club e la coppa Italia.

In totale difende la porta nerazzurra in 36 incontri ufficiali.