16 agosto, auguri a: Rovelli, Romitti e Caio

16 agosto, auguri a: Rovelli, Romitti e CaioTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 16 agosto 2022, 06:30Inter Story
di Tommaso De Lorenzis
fonte www.storiainter.com

Il 16 agosto 1916, a Renate (Mi), nasceva ROVELLI VITTORIO

Ruolo: attaccante

Gioca ad intermittenza in prima squadra, infatti esordisce in prima squadra nella stagione 1933/34, poi nella successiva stagione passa alla Cremonese per poi tornare nella stagione 1936/37; nel 1937/38 passa al Brescia, per tornare nel 1938/39, gioca in nerazzurro anche nel 1939/40 poi va al Fano. Con l'Inter vince lo scudetto nell’anno 1939/40 e la Coppa Italia del 1938/39.

In totale, in nerazzurro, disputa 13 incontri ufficiali con 3 gol fatti

Il 16 agosto 1919 a Suzzara (Mn), nasceva ROMITTI ANDREA

Ruolo: attaccante

Dal Suzzara all'Ambrosiana nella stagione 1942/43. Due sole presenze in campionato e una in coppa Italia il suo contributo alla causa nerazzurra. Dopo la guerra si ritira dall'attività agonistica.

Il 16 agosto 1975, a San Paolo (Brasile), nasce CAIO RIBEIRO DECOUSSAU

Ruolo: attaccante

Rivelazione del Mondiale ’95 Under 20, arriva all’Inter dal San Paolo nel novembre 1995. Purtroppo è chiuso dagli stranieri titolari, e si accomoda spesso in tribuna. L’anno seguente va al Napoli.

In totale, in nerazzurro, sono 8 le presenze in competizioni ufficiali